Arriva il più atteso tour dell’anno – Mariah Carey

 

1394105_10154004966127766_2633068670682354462_n

13012759_10154105723927766_7595626164531467490_nArriva il più atteso tour dell’anno,  iniziato a Glasgow il 15 marzo 2016, toccherà l’Italia in primavera.

La data:
16 aprile Assago (Mi), Mediolanum Forum

Mariah Carey,  l’artista femminile con il maggior numero di vendite di tutti i tempi, tornerà sui palchi europei la prossima primavera con il tour “Sweet Sweet Fantasy”. Dopo una serie di concerti sold-out a Las Vegas e uno dei più entusiasmanti anni della sua straordinaria carriera, la superstar mondiale porterà i suoi fan in un emozionante viaggio di meraviglie cantando i suoi più grandi successi. Per ricompensare le sue legioni di fedelissimi fan europei, lo “Sweet Sweet Fantasy” tour toccherà sei città nel Regno Unito prima di giungere nell’Europa continentale. Queste date sono le prime di Mariah da questa parte dell’Atlantico dalle tappe europee del suo celebrato e incredibile “Charmbracelt” tour che si concluse a Milano nel novembre del 2003.Attingendo a un catalogo di oltre 18 singoli numeri uno, Mariah canterà i suoi più grandi successi, inclusi “Hero”, “Fantasy”, “Always Be My Baby”, l’immensa hit mondiale “We Belong Together” e molti, molti altri.Dopo le tappe inglesi, il tour approderà in Lussemburgo, Belgio, Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Germania, Italia, Svizzera, Austria, Francia e Olanda prima di concludersi con alcune performance speciali in Sud Africa.

Molto popolare negli anni novanta, dopo qualche anno di crisi coincisa con l’inizio del nuovo millennio è tornata al grande successo nel 2005 con il secondo album pubblicato per la sua terza casa discografica, con cui ha superato il primato di singoli numero uno in classifica detenuto da Elvis Presley, uguagliando quello di Diana Ross, ossia di 18 singoli con il brano Touch My Body nel 2008.
Mariah Carey ha venduto finora più di 200 milioni di dischi nel mondo (63 milioni solo negli Stati Uniti). Tra i suoi maggiori successi ricordiamo la reinterpretazione Without You (1994), Fantasy, One Sweet Day un duetto coi Boyz II Men, entrambi pubblicati nel 1995, My All (1998) e We Belong Together (2005). Possiede una voce caratterizzata dalla notevole estensione vocale (si ritiene che quest’ultima sia di 5 ottave) ed è capace di controllare molto bene il suo registro di fischio. Oltre ai suoi successi commerciali, Mariah ha ottenuto cinque Grammy Awards e diciassette World Music Awards.

 

Share Button

Lascia un commento

Top