You are here
Home > Moda > Un elogio alla semplicità per la cantante Elisa..

Un elogio alla semplicità per la cantante Elisa..

12936492_1203789966311266_5720522411070400239_n 13100732_1221879187835677_290997338130143330_n Il post, diventato virale, è stato condiviso da Ilaria Cadorin, psicologa, che ha fatto il viaggio di fronte alla cantante e non ha resistito alla tentazione di scattare una foto e condividerla sul proprio profilo Facebook. «Elisa – scrive la Cadorin ·

Ero in treno di fronte a Elisa, la cantante.

Nessuno discute sulla sua bravura, sulla sua fama e, naturalmente, sulla sua ricchezza.

Era vestita in maniera semplicissima e ha mostrato un atteggiamento di un’umiltà spettacolare, tanto da aiutare una mamma a scendere le scale con un passeggino.
Non c’erano guardie del corpo o persone con lei. Era sola e con una borsa della coop, non Hermes, Luis Vuitton o Chanel.

Penso a tutte quelle donne che, pur non potendo, ostentano una ricchezza che non hanno, né materialmente né tanto meno umanamente.

Penso a quelle donne che hanno bisogno di mascherarsi di oggetti e atteggiamenti per nascondere il loro senso di inadeguatezza e la loro pochezza.

Più ci si sente piccoli, più si ha il bisogno di mostrarsi grandi.

p.s. Elisa indossava delle scarpe che saranno costate 90 euro. C’e gente in giro che ai piedi ha bisogno di indossare centinaia o migliaia di euro… con l’illusione forse che possa passare magicamente un po’ di valore.

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top