Tutti Stregati da “La Magia delle Muse”

13237723_1188947404463444_222929456216981849_n

 “La magia delle Muse”, Galà Fashion Show giunto alla sua terza edizione che si è svolto domenica sera nella Sala delle Muse del Teatro Petruzzelli di Bari.
Tra specchi, pregiati affreschi, stucchi dorati in stile liberty e una sala gremita di gente.

L’evento dedicato all’alta moda e fortemente voluto dal Presidente del Circolo Unione di Bari Giacomo Tomasicchio, è stato un susseguirsi di maestria e creatività del nostro made in Italy sotto l’attenta direzione dello stilista e Direttore Artistico Roberto Guarducci, eccellenza dello stile italiano per vent’anni a servizio della maison Fendi e realizzato dalla Carmen Martorana Eventi, prestigiosa agenzia di moda e vero punto di riferimento grazie al suo marchio internazionale Top Fashion Model.

in passerella per il prestigioso Evento di Alta Moda “La Magia delle Muse” :

13179411_10209684976865990_7185708705277746832_n

ROBERTO GUARDUCCI

Roberto Guarducci, stilista per oltre un ventennio nella Maison Fendi e in altre case di moda importanti, Docente Universitario di Fashion Design anche all’Accademia di Belle Arti.
Il Brand Roberto Guarducci firma collezioni di Alta Moda Italiana racchiudendo in ogni sua creazione tutte le qualità di Stile, Eleganza e Femminilità, esaltando, creando e realizzando l’immagine di una nuova donna romantica.
Abiti dall’elegante allure all’impareggiabile glamour, recuperando il vocabolario della vera bellezza per poi poterla riconoscere e per dargli il giusto valore.
Canoni fondamentali della Mission Guarducci sono la vera eleganza e la raffinatezza degli anni d’oro della moda del passato, dove l’obiettivo unico delle sue collezioni è quello volto ad una ricerca di qualità creativa legata sempre ad un’estetica sognante ma reale.
Abiti che nella loro completezza donano, senza compromessi estetici, emozioni di colori, forme, luci e linee, valorizzando al massimo la figura femminile nel rispetto della persona e della personalità, senza dimenticare l’originalità creativa e le qualità sartoriali. Abiti dedicati appunto all’arte della bellezza classica con una nuova sensualità femminile, dalle linearità sofisticate e dalle forme inedite.

13177057_10209711958420512_3182997192389328006_n

 L’Accademia di Moda SITAM di Lecce,

L’Accademia di Moda SITAM di Lecce rappresenta ormai un punto di riferimento per la formazione professionale nel settore
Moda. Solo pochi mesi fa ricevono a Roma, dall’associazione AltaRoma, il Premio alla “Carriera e alle Professioni della Moda”; a consegnarlo Cinzia Malvini, in occasione del Roma Fashion White.
L’accademia è un perfetta sintesi tra tradizione del Made in Italy e tecnologia d’avanguardia; infatti, è l’unico ente formativo del Sud Italia a rilasciare brevetti di Prototipia computerizzata 3D targata LECTRA.
A “La Magia delle Muse” presenteranno la collezione 2016 interamente ideata e realizzata dagli allievi dell’Accademia, ispirata a linee minimal ed essenziali in netta controtendenza con la confusione e il disordine della moda di oggi, dove tutto è il contrario di tutto. Abiti per una donna moderna e raffinata nella sua semplicità.

13220951_10209708683218634_4966146028537794684_n

MICHELE GAUDIOMONTE COUTURE

Cosa c’è di più semplice, appetitoso e appagante, ammiccante, di un buon piatto di spaghetti “Aglio,Olio e Peperoncino”?
Un’esplosione di sapore dall’identità perfetta. Sembra facile, veloce veloce. Ma, quell’intuizione geniale nasce da scelte impeccabili, da un’esecuzione perfetta, e sa rispondere ad un immediato bisogno: “Fammi felice con poco, che quel poco sembri tutto”.
Michele Gaudiomonte, l’architetto della moda, diventa “Chef” per gioco, e giocando ci invita con questa sorprendente collezione all’esperienza sensoriale del gusto, attraverso l’emozione dello sguardo… Linee sartoriali, tessuti contemporanei, la preziosità del dipinto esclusivo, i colori di mediterranei gioiosi mercati… E voilà la collezione è servita.
A proposito, Michele (vi confidiamo un piccolo segreto) cucina benissimo. Cos’è per lui il cibo? “Un’esperienza di passione”, come la moda, la sua moda. Buon appetito!

13230160_10209705061768100_5650270244072501630_n

GERARDO SACCO

Nascono da un attimo, da uno sguardo, da una figurazione i gioielli e i monili del maestro Gerardo Sacco. Nascono per non morire mai, nei giorni e nei ricordi di chi li indossa. Manufatti di grande eleganza mediterranea che, dentro sé, portano i valori di territori, tradizioni e suggestioni animati da un vissuto non comune, dai giorni di un uomo che ha tradotto le sue esperienze sensoriali in gioielli e monili che raccontano una storia unica per renderla universale.
Per questi gioielli Sacco accoglie con singolare unicità le epoche storiche più diverse, trasformandole e riproponendole in modo sempre più evidente ma con intensa personalizzazione. E’ così che nascono questi gioielli unici che sono un inno alle tecniche della gioielleria più sofisticata.
Dall’incontro tra Gerardo Sacco e famosi registi, nascono i gioielli per opere teatrali e cinematografiche.
Sfileranno per l’occasione i costumi ed i gioielli di scena dell’Amleto interpretato da Glenn Close e Mel Gibson, del Giovane Toscanini, dove Aida è interpretata da Liz Taylor, dell’Otello interpretato da Katia Ricciarelli e Placido Domingo, del Don Carlos interpretato da Pavarotti.
Sfileranno anche i gioielli della Fiction “Orgoglio” con Elena Sofia Ricci e quella interpretata da Martina Stella e Riccardo Scamarcio: “La Freccia Nera”.
Inoltre sfileranno i gioielli del Film di Virzì “IO” e Napoleon interpretato dalla splendida Monica Bellucci e quelli dell’opera moderna “I promessi Sposi”, di Michele Guardì.

13151718_10209687945740210_2894375823689103476_n

NINO LETTIERI

Da circa 25 anni lavora in giro per il mondo, toccando Miami, Dubai, Londra, Parigi e altre capitali e città europee. Ha iniziato come stagista da Ferre’ nel ‘83 e poi da lì tantissime esperienze nei vari settori della moda, dagli accessori ai gioielli, dalle pellicce agli abiti da sera, passando anche per abbigliamento per uomo e bimbo. Non crede che spetti a lui definire il suo stile, ma spera di regalare delle emozioni come tanti grandi hanno fatto nel passato, senza mai eccedere o offendere ciò che stima più di tutto: la donna.

13178729_10209695730734830_4138194197398247617_n

GIUSEPPE FATA

Nel panorama del Made in Italy, Giuseppe Fata è fra i nomi che hanno maggiormente contribuito a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo.
Conosciuto come l'”Hair Stylist delle Dive e Hair Designer D’Alta Moda” e “Creative Director Head Sculpture International Fashion Designer”, ha lavorato con personaggi di fama Internazionale come la costumista Gabriella Pescucci, premio Oscar del film “L’Età dell’Innocenza” di Martin Scorsese; “Il Cinema va di Moda” Galleria Alberto Sordi di Roma, Festival Internazionale del Cinema di Roma; “Da Hollywood a via Veneto” con Sean Connery, Nicole Kidman, e Monica Bellucci; Festival del Cinema di Venezia.
Vincitore del Premio Internazionale “Sergio Valente” che lo annovera fra i suoi preziosi collaboratori. Si distingue con i suoi lavori per: Krizia, Valentino, Fendi, Ermanno Scervino, Ferrè, Laura Biagiotti, Gattinoni, Renato Balestra, Fausto Sarli, Gai Mattiolo.
L’anno della consacrazione mondiale è il 2002, quando gli viene conferito il più importante Premio cui un Hair Designer può ambire: Il Premio Internazionale “La Rose d’or” di Parigi.
Maestro di stile e di eleganza, ha accompagnato molti personaggi del mondo dello Spettacolo e del Cinema, è lui che ha firmato le acconciature per: Dionne Warwick, Lina Sastre, Randy Crawford, Bryan Ferry, Lionel Richie, Sergio Cammariere, Claudia Cardinale, Anastasia, Lenny Kravitz, Noa, Natalie Imbruglia, Lauryn Hill, Dolores O’Riordan, Eva Riccobono, Maria Carla Boscono.
La sua arte viene omaggiata dalla città di Roma, che lo insignisce della nomina d’Ambasciatore di Moda Arte e Stile Italiano. Ha lavorato per numerose trasmissioni televisive: il Concerto di Natale in Vaticano, Donne Sotto le Stelle – Canale 5, Telegatti – Canale 5, Festival di Sanremo – Rai1, Ballando con le Stelle – Rai1.
Nel 2015 gli viene conferita la nomina di Presidente della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer.

13224305_10209573900695230_964872474_o1

Spazio anche a nuove proposte come:Gabriella Reznek , un’artista emergente che ha già calcato importanti passerelle e vetrine europee. Realizza borse ed accessori con materiali pregiati, ricercati e di lusso che consentono di creare pezzi unici. Le creazioni di Gabriella Reznek sono singole, non replicabili e tendono a rispecchiare l’estro e il senso estetico di chi le indossa per metterne in luce bellezza ed esclusività. Il brand Gabriella Reznek oggi è tutto questo. Borse esclusive, uniche, gioiello.

13177856_10155368179012925_3946876723410157363_n

Il tutto è stato intervallato dalla possente voce di Lisa Sasso, cantante lirica, accompagnata al pianoforte dal Maestro Roberto Fasciano. Mattia Ignomiriello, giovanissimo allievo della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma e i ballerini del Dance Team.

L’assegnazione del premio all’eccellenza femminile pugliese, assegnato l’anno scorso alla giornalista Daniela Mazzacane, anche lei presente, è stato conferito con uno scroscio di appalusi, per il suo costante impegno nella cultura, nell’arte e nella musica, alla Principessa Rosalba Messeni Nemagna.

Ad esaltare la bellezza delle modelle della Carmen Martorana Eventi, lo staff Beautè Parrucchieri guidato da Michele Palmisano, professionista dell’hair style, e lam2prof.ssa Elisabetta Tansella, affermata make up artist. Ospiti della serata, la cantante lirica Lisa Sasso accompagnata al pianoforte dal M° Roberto Fasciano, Mattia Ignomiriello, giovane allievo della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, i ballerini del Dance Team.

 

L’edizione 2016 de “La Magia delle Muse” ha ricevuto il prestigioso patrocinio dellaCamera Nazionale Giovani Fashion Designer e dell’Accademia di Belle Arti di Bari.

La presentatice Maria Carmen Martorana  ha ringraziato inoltre:

Ophirys, Associazione Art Photography, Banca Mediolanum, Falegnameria Gioiese, Vinci Rifiniture edili, Callea, Capurso Viaggi, Hotel President Giovinazzo, La Piazzetta sapori campani.

 

 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top