“Harper’s Bazaar” Capri, Positano e Ravello: il “paradiso“ in Terra.

 

 13307294_10153785704134405_8975318418420029760_n

La rivista statunitense “Harper’s Bazaar” sostiene che Capri, Positano e Ravello: sono il “paradiso“ in Terra.

“Harper’s Bazaar”, rivista statunitense di moda e bellezza intesa in ogni sua forma,

A  parere della giornalista Lyndsey Matthews, nelll’articolo. in questione parla dell’Italia in generale come di una meta perfetta per una vacanza, elencandone addirittura 27 partendo dalle Dolomiti e arrivando fino alla nostra Costiera Amalfitana, pubblicando a sostegno della propria tesi le foto da cornice di queste località.

 

Ad aprire la lista di queste meraviglie, c’è proprio Capri, con un’immagine scattata da uno scorcio spettacolare di Via Krupp, che mette in evidenza le pareti rocciose che si incontrano con il mare cristallino, in direzione dei Giardini di Augusto, con il sottostante sentiero a tornanti che conduce alla Marina Piccola.

800px-Capri_Widok_z_Ogrodu_Augusta

Si continua poi con Positano, con uno scorcio mozzafiato dall’Hotel Le Sirenuse che fa meravigliare chiunque si trovi a posare gli occhi sul panorama offerto e nella descrizione che ne fa la giornalista, si fa riferimento ad una precedente recensione di John Steinbeck, altra illustre firma della rivista, che scrisse già nel 1953 di come Positano lo avesse colpito profondamente e di come reputasse quel luogo un vero e proprio sogno.th

A chiudere la rassegna delle unicità della nostra Costiera, troviamo l’immagine della vista da Villa Rufolo, a Ravello, considerata come un qualcosa di inimitabile e di assolutamente ultra-razionale, che permette al turista di immergersi anche nella storia, che la Villa risalente al tredicesimo secolo, regala in ogni suo angolo.th

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top