Dolce&Gabbana — schermo fatto da zampilli d’acqua con immagini dei film di Sofia Loren e fuochi pirotecnici nella baia di Palazzo Donn’Anna

 Dolce&Gabbana –Schermo fatto da zampilli d’acqua con immagini dei film di Sofia Loren fuochi pirotecnici nella baia di Palazzo Donn’Anna

Non un evento, ma un racconto itinerante nella e della città. Quattro giorni di Alta moda e comunicazione virale, la festa conclusiva.214143398-c4aa216d-05dc-45f7-8f35-12f37d189076

E’ sulla pedana di legno del Bagno Elena  . È tardi quando escono le pizze di Gino Sorbillo. In mezzo al mare su uno schermo fatto da zampilli d’acqua  D&G amano Napoli.

Geniali e visionari, Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno portato l’Alta Moda per strada dove nessuno mai aveva osato sdoganandola dai soliti cliché.

214143422-ccacac48-bb0c-4031-b872-f9ef1d1a9bd2

Dolce&Gabbana salutano Napoli con una festa a Posillipo, luminarie e  quattrocento ospiti nella baia di Palazzo Donn’Anna. Mambo italiano nella baia di Palazzo Donn’Anna. Fuochi pirotecnici, dolci e pizza fino a tarda notte.

Ancora una volta una scenografia mozza fiato, ed ancora un tributo alla divina Sofia Loren, all’indimenticabile ragazza vestita di rosso che ballava scatenata un mambo con Vittorio De Sica in “Pane amore e …” di Dino Risi.

hqdefault

215412209-bce9ac47-827f-4956-91e1-fd3ba8abe513Intanto fino a domani sera sarà aperto il temporary store D&G allestito nei saloni del circolo Rari Nantes sulla scogliera di Santa Lucia: trecento metri quadrati di esposizione e vendita per le collezioni uomo, donna e bambino. Sono abiti, bijou e accessori, tra cui i capi della capsule collection dedicata a Napoli e il rossetto intitolato a Sofia Loren.

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top