“La notte di Capodanno è fatta per osare… e l’abito da sera è tassativo”dichiara lo stilista delle dive Anton Giulio Grande

13240051_10208579230030977_6765803471295621179_nIn tutto il mondo si festeggia il Capodanno: per ogni Paese esistono diverse usanze, pagane o religiose, a cui occorre far fede per portare fortuna al nuovo anno che arriva. La mezzanotte segna un momento di passaggio che ricorda al mondo la fine di qualcosa e l’inizio di un nuovo percorso da fare .15578831_1815486418666306_7834040092754650170_n.Ovunque si vada la notte di Capodanno è fatta per osare e l’abito da sera è tassativo” dichiara lo stilista delle dive Anton Giulio Grande.in una sua intervista “Se una donna ha buon gusto può tranquillamente esagerare” e aggiunge: “la vanità, nelle giuste proporzioni, è terapeutica: favorisce il buonumore. Ultimamente non si sente altro che parlare di crisi e di minimalismo: non se ne può più! Mi associo al pensiero di Einstein che intendeva la crisi come momento di riflessione da utilizzare per abbattere i bluff e far venire fuori la creatività.
Chi resta a galla in questi momenti vuol dire che ha veramente talento”. Quindi non semplici abiti ma una mescolanza di idee, pizzo, piume e paillettes per una moda delicata ma nello stesso tempo sofisticata: questo è il vero cuore pulsante del Capodanno 2017 una visione nuova della moda sempre glamour .

15726699_1728607727454938_903404645387596306_n 15672986_1726528780996166_5567098092370828299_n10690232_10204695903910251_2002171262349995272_n

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top