Intervista a Sara Santostasi

 

 

 

IMG_1941

  Attrice, Ballerina e Cantante Sara Santostasi, nasce ad Anzio il 24 Gennaio 1993. Fin da piccola intraprende la sua carriera di attrice partecipando a numerosi spot pubblicitari-

Contemporaneamente muove i primi passi nel piccolo e grande schermo: tra i film “Uomini & donne”, “Amori & Bugie” (2003) sceneggiatura e regia di Eleonora Giorgi, e “I giorni dell’abbandono” (2005), regia di Roberto Faenza, in cui è Ilaria. Nel 2011 è una delle protagoniste del film “Balla con noi”. Numerose le partecipazioni a fiction di successo, tra cui: “Don Matteo 4” (2004) con il ruolo di Camilla e la miniserie in sei puntate, “Donna detective 1-2” (2007-2010), regia di Cinzia TH Torrini e Fabrizio Costa, in cui è Ludovica. Nel 2009 è la protagonista della sit-com “Chiamatemi Giò”, in cui si cimenta nel ruolo di Giò. Nel 2011 partecipa, in coppia con Umberto Gaudino, alla settima edizione di “Ballando con le stelle”, classificandosi in seconda posizione. Nello stesso anno interpreta il ruolo di una delle due sorellastre nella miniserie televisiva “Cenerentola”. Nel 2012 è in “REX 6”, nel ruolo di Antonella. L’anno seguente si diploma al corso di formazione Lazio in scena portando in teatro due corti che la vedono protagonista. Studia canto con il Maestro Fabrizio Palma.

Dal 9 ottobre al 28 dicembre 2014 il ruolo di Frances “Baby” Housemann nel musical Dirty Dancing: The Classic Story on Stage, al Teatro Nazionale di Milano, tratto dall’omonimo film.

L'Isola dei Fiori e' un evento benefico che ti vedra' tra i protagonisti il prossimo 19 febbraio a Roma. Di che si tratta? Partecipi sempre in prima persona ad eventi solidali, promuovendo l'evento solidaristico con il tuo volto e la tua presenza: quanta importanza ha per Sara la Solidarieta'? E perchè?

IMG_4505 È uno spettacolo che racchiude le musiche del Maestro Micalizzi con il mondo della danza per aiutare l'A.I.R.C. Sono sempre in prima fila quando si tratta di queste cose, se esserci significa poter aiutare,nel mio piccolo, mi fa più che piacere! La solidarietá è un'investimento che non fallisce mai!   Sei stata una bambina prodigio; sei oggi una professionista in carriera, divisa tra danza, recitazione, canto. Cosa ti ricordi degli esordi? Le file infinite dei provini! Ahahhaha che ovviamente ancora faccio! Questo mestiere per me è un grande amore, quindi tutti i sacrifici ( che magari non si vedono, ma vi assicuro che ce ne sono tanti) si affrontano a cuor più leggero   Per diventare Sara Santostasi c'e' voluta piu' tenacia, fortuna o talento?   Tantissima tenacia!  I tuoi prossimi impegni. Dove avremo il piacere di seguirti? Ripartirà il tour del musical Dirty Dancing , che mi vede protagonista nel ruolo di Baby Houseman.   IMG_4426

 

 
 
Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top