You are here
Home > Spettacoli > Elena Bonelli la paladina della canzone romana nel mondo interpreta Brecht

Elena Bonelli la paladina della canzone romana nel mondo interpreta Brecht

17310910_694358580746415_7123621181936187179_o

Elena Bonelli, conosciuta al grande pubblico come erede e portavoce della canzone romana nel mondo, porta in scena uno spettacolo sul drammaturgo Bertolt Brecht in una chiave di lettura totalmente originale, regalando nuovi spunti di riflessione e rendendo l’opera del poeta godibile e fruibile anche ad un pubblico che meno lo conosce.
11390106_816842308437306_760739641351615081_n

elena-bonelliUna rilettura di Brecht totalmente inedita e originale, diversa da ogni precedente, che rompe gli schemi classici e accosta Brecht alla nostra attualità quotidiana qui raccontata da articoli di giornali, web press, post su social network, servizi televisivi e radio news. Si crea dunque un parallelo tra la vita di quasi un secolo fa e quella di oggi. La scena, molto minimale, non presenterà oggetti e scenografie di particolare interesse. Le dimensioni fisiche ridotte della sala faranno immergere lo spettatore all'interno dello spettacolo, cogliendo a pieno la sua essenza. Nel suo precedente allestimento al Todi Festival, è riuscito a catturare critica e pubblico di ogni generazione. Elena Bonelli, accompagnata dal maestro Cinzia Gangarella al pianoforte, con la regia di Marco Mattolini, interpreta con voce e vigore i brani di Brecht e Kurt Weill: da Filastrocca popolare, ad Alabama Song, Jacob Apfelbock, Macky Messer, Jenny dei pirati, Surabaja Johnny, applaudite soprattutto dalle nuove generazioni che hanno scoperto, con loro sorpresa, l'autore dei loro brani preferiti interpretati dai grandi nomi del rock e del pop mondiale come i Pink Floyd, David Bowie e i Doors.

AL TEATRO DELL'ANGELO di Roma dal 15 al 26 marzo. Teatro dell'Angelo Via Simone de Saint Bon n°19, Roma tel: 06.37513571 - 06.37514258

17191122_691606164354990_7065422620789578806_n161629799-ffec0756-39ee-4480-ba80-7975d8549865

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top