You are here
Home > Spettacoli > Cinema > Ricordo di un piccolo… gigante esponente del teatro napoletano, Enzo Cannavale

Ricordo di un piccolo… gigante esponente del teatro napoletano, Enzo Cannavale

 

Enzo_Cannavale_1975

Sei anni fa se ne andava Enzo Cannavale, un grande attore che ha segnato una strada per tutti gli attori del  Teatro napoletano. 

 

 

Ha recitato con Troisi, De Crescenzo, Salemme ma anche con Nanny Loy, Marco Ferreri e la Wertmuller. Ha fatto da spalla in tanti film comici degli anni '70 e '80 ed è stato un grande attore di teatro lavorando con Eduardo De Filippo e Aldo Giuffré. Numerosissimi sono stati i suoi ruoli al cinema, soprattutto nel cinema di genere anni settanta e anni ottanta, facendo spesso coppia con Bombolo e raggiungendo la visibilità del grande pubblico accanto a Bud Spencer nella celebre serie di Steno Piedone.

17308898_10210892476902258_3043514957398170621_ncannavale_enzo--400x300

Oltre 100 film dal dopoguerra. Enzo Cannavale quello che portava a questi autori era la sua faccia da uomo qualunque spesso pieno di una accanita comica ostinazione. Esponente del teatro napoletano di serie a, Cannavale ha calcato prestigiosi palcoscenici non solo partenopei e fatto numerosi ruoli anche al cinema.. Nel 1988, l'attore che era nato a Castellammare di Stabia il 5 aprile 1928, aveva ricevuto il Nastro d'Argento come migliore attore non protagonista per l'interpretazione in 32 dicembre di Luciano De Crescenzo e aveva anche recitato in Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes del 1989 e dell'Oscar per il miglior film straniero Muore nel 2011, 18 giorni prima di compiere 83.

large_mi161104spe_0061-638x425

 

 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top