Volley: Italia, Giappone e Argentina per la Vesuvio Cup

image

 

Adesso è ufficiale, la grande pallavolo internazionale torna a Napoli. Appuntamento fissato dal 27 al 29 maggio quando all’ombra del Vesuvio le nazionali maschili di Italia, Argentina e Giappone si sfideranno per la conquista della Vesuvio Cup, un triangolare amichevole di preparazione alla World League in programma a giugno.

L’Italia dello “Zar” Ivan Zaytsev, l’Argentina del “maestro” Julio Velasco, ed il Giappone del “fenomeno” Yuki Ishikawa, si daranno battaglia in una tre giorni che segnerà il ritorno della nazionale maschile a Napoli a 10 anni esatti dalla sfida di World League che vide gli azzurri contrapposti gli Stati Uniti al PalaBarbuto di Fuorigrotta. Il C.R. della Fipav Campania è già al lavoro per risolvere gli ultimi dettagli logistici di un evento atteso da tutto il movimento pallavolistico campano da troppi anni.

799e246f38da04d0a6078de578ecb4c8

Al settimo cielo per questa importante investitura della Fipav, il presidente del Comitato Campano, l’avvocato Ernesto Boccia: “Siamo felicissimi perché questa è la vittoria di tutto il nostro movimento – ha esordito il presidente della Fipav Campania – il ritorno della nazionale maschile a Napoli è sintomatica del fervore che sta caratterizzando la pallavolo campana in questi ultimi anni. La Fipav ha voluto premiarci ulteriormente portando a Napoli anche la nazionale Giapponese e l’Argentina del maestro e storico CT dell’Italia dei Fenomeni, Julio Velasco. Insomma possiamo solo gioire e dare appuntamento a tutti gli appassionati napoletani, campani e perché no, del sud Italia, dal 27 al 29 maggio per vivere tutti assieme una tre giorni di grande pallavolo”. Deus ex machina dell’operazione, il neo consigliere federale campano, Guido Pasciari che si è detto già proiettato verso il lavoro che attende il C.R. della Fipav Campania nei prossimi intensi giorni di preparativi: “Il ritorno dell’Italia maschile a Napoli va salutato come una vittoria – ha dichiarato Guido Pasciari – la vittoria della nostra regione e di un movimento che negli ultimi mesi è tornato protagonista assoluto. Ma dal 27 al 29 maggio a Napoli non ammireremo solo l’Italia di Zaytsev ma anche l’Argentina del grande Julio Velasco e di Luciano De Cecco, ed il Giappone della stella emergente Yuki Ishikawa. Sarà una grande festa, un momento di orgoglio e gioia tutto campano che certamente ci farà crescere sotto tutti i punti di vista”.

Share Button

Lascia un commento

Top