Angelo Maria Sferrazza attore di teatro, cinema e televisione

Angelo-Maria-Sferrazza-8-Copia

Angelo Sferrazza (in arte Angelo Maria Sferrazza) è nato a Canicattì, in provincia di Agrigento, il 22 giugno 1988. Si qualifica al corso per attori di prosa presso lo “Stabile Nisseno” a Caltanissetta, impara il metodo Stanislavskij-Strasberg e partecipa ad alcuni stage, tra cui quello intensivo di recitazione “La formula” diretto dall’attore italo-inglese Vincent Riotta.

Ricordiamo, tra tutte le sue collaborazioni, i seguenti film: La scomparsa di Patò girato nel 2010 con la regia di Rocco Mortelliti; Pagate Fratelli girato nel 2012 con la regia di Salvatore Bonaffini; Presto farà giorno, girato nel 2014 con la regia di Giuseppe Ferlito. L'esordio televisivo arriva con la miniserie tv Il commissario Rex su Rai Due, girata nel 2014 con la regia dei Manetti Bros. Nel 2015 arriva il suo primo film da protagonista dal titolo Un Santo senza parole con la regia di Tony Gangitano, dove interpreta la vita di un frate siciliano analfabeta che si dedicò anche alla cura degli infermi ottenendo spesso guarigioni miracolose che poi lo hanno fatto proclamare santo.

imagesAngelo Maria Sferrazza 3295358893angelo-maria-sferrazza-san-felice-da-nicosia-mi-ha-insegnato-lobbedienza-e-lumilta-3
Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top