Photofestival Attraverso le pieghe del tempo – A…Mare Amalfi, una bellissima mostra personale di Gino Di Prospero

 

La locandina di A...MARE AMALFI

 

 

La kermesse itinerante a tappe, giunta  alla settima edizione  e nota come  Photofestival Attraverso le pieghe del tempo, è una manifestazione artistico-culturale molto conosciuta in Italia dagli addetti ai lavori  ed è   creata dall’Associazione Occhio dell’Arte presieduta da Lisa Bernardini; per  il secondo anno, l’Occhio dell’Arte  rinnova   un accordo culturale davvero sinergico con il direttore organizzativo Alfonso Bottone e con la  sua ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo.

 

         

Tra i contenuti della edizione 2017 del Photofestival, A…Mare Amalfi, una bellissima mostra personale di Gino Di Prospero che si inaugurerà appunto ad Amalfi, dall’ 8 al 17 giugno 2017 , presso la “Sala don Andrea Colavolpe”, a 30 metri dagli uffici dell’Azienda Soggiorno e Turismo e delle Poste, di fronte al mitico “Stradone”.

GINO DI PROSPERO

Con la pubblicazione del suo catalogo “I colori dell’anima” 2008/9, l’artista avverte una spinta interiore, una trasformazione che si manifesta con evidente esplosione di colore, gestualità cromatica, energica, decisa, che aumenta sempre di più, quando rappresenta principalmente soggetti con il mare e dintorni, rievocando ricordi d’infanzia, con suggestioni di rive dove trascorreva intere giornate. Le tele del mare vengono presentate al pubblico senza cornice, libere: come si può ingabbiare il mare? Le forme sulla tela escono con forza, ricche di colore; attraggono e coinvolgono i soggetti e tutto ciò che li circonda. Una forza pittorica che esce dall’artista in maniera irrefrenabile ed aumenta ogni giorno sempre di più, anche a seguito della Triennale di Verona dello scorso anno dove vince il Primo Premio della critica assegnato dalla commissione a cura del Prof. V. Sgarbi.

L’XI edizione di ..incostieramalfitana.it Festa del libro in Mediterraneo, in cui è inserita la exhibition A...Mare Amalfi, si avvale di numerosissimi patrocini. La Commissione Europea, i Comuni di Amalfi, Atrani, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Praiano, Tramonti, I Parchi Letterari, I Borghi più belli d’Italia, la Società Dante Alighieri, il Touring Club Italiano (territorio di Salerno), l’ UNPLI – Comitato Provinciale di Salerno, l’Association Internationale Critiques Litteraires, il Portale Letterario, il Centro per il libro e la lettura, sono tutti soggetti coinvolti e partecipi dell’iniziativa. Ingresso libero.
    
Maggiori info

www.occhiodellarte.org
www.attraversolepieghedeltempo.it 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top