Intervista alla stilista Arianna Laterza, e la sua visione di moda, a ridosso della imponente Fontana dei Tritoni di Giovinazzo

20954048_1642952955723068_6841267978869139775_n

In un momento di grande confusione del prestigioso evento Top Fashion Model 2017, la giovane stilista,  Arianna Laterza ha le idee molto precise, chiara e diretta come la sua collection “Nuances Boreales”. Abiti realizzati con tessuti leggeri e delicati come voile di seta cangiante e pizzi preziosi, che evocano la spettacolarità dei colori dell’aurora boreale.
Ce ne parla in questa intervista assieme alla sua visione di moda,a ridosso della imponente Fontana dei Tritoni di Giovinazzo.

20953068_1642952239056473_6523067135531489594_n

intervista alla Stilista Arianna Laterza

Quando hai capito che la carriera di stilista poteva diventare la tua?

Sin da quando ero piccolina è proprio l' arte in tutte le sue forme, che mi ha affascinato e da lì che è iniziata la mia passione, i miei compagni di vita sono sempre stati fogli e colori. Mi sono iscritta al corso di fashion design all' accademia di moda "Calcagnile Accademy" a Lecce, quasi al termine del primo anno ho disegnato la mia prima capsule collection "le charme de fleur", i miei primi disegni dopo aver fatto un' accurata scelta dei tessuti, si sono trasformati in abiti concreti, da poter toccare con mano. Ho capito di intraprendere la carriera dopo aver partecipato al mio primo evento moda, portando in passerella le mie prime creazioni e aver riscontrato grandi apprezzamenti da parte del pubblico presente.

Tre parole per descrivere il tuo stile?

Il mio stile è elegante , raffinato e romantico.

Che emozione hai provato a stare questa sera sotto i riflettori del prestigioso fashion award Top Fashion Model 2017, diretto dalla pugliese Carmen Martorana sotto la supervisione artistica di Roberto Guarducci, (stilista per oltre un ventennio nella maison Fendi e attualmente docente all’Accademia di Belle Arti di Bari), e sfilare su una passerella d'alta moda con stilisti come Roberto Guarducci, Dimitar Dradi, Maria Pia Eramo e Maria Milici ?

Una grande carica di emozioni, una carica di gioia, paura, timore, una carica di adrenalina pura che si è conclusa con positività con riconoscimento e applausi del pubblico.

Con lo Stilista Roberto Guarducci
Con lo Stilista Roberto Guarducci

Parlaci della tua linea di moda…

Per le mie linee di moda propongo linee semplici unendo la luce dei colori e tessuti fluttuanti e leggiadri , impreziositi da ricami e accessori.

Quali sono le tue principali ispirazioni?Il processo creativo: lavori d’istinto o pianifichi ogni singolo piccolo passo? Da dove vengono le tue idee?

In genere mi ispiro alla natura, tutto quello che mi circonda è fonte di ispirazione. Lavoro prettamente d'istinto, mettendo nero su bianco la mia creatività. Una volta definito il mood scelgo le migliori idee e le porto fino alla fine del processo creativo-produttivo

C'è un'epoca della moda che ti ispira particolarmente

Non c' è un' epoca in particolare, ogni epoca è caratterizzata da qualcosa di diverso , quindi ogni dettaglio è motivo di ispirazione.

Influisce il tuo stato emozionale nel rendimento lavorativo?

Il mio stato emozionale influisce molto nel rendimento creativo, è una parte delle mie risorse, per poter creare al meglio.

La Città di Monopoli ti ha riconosciuta come, eccellenza giovane stilista Pugliese … Ci racconti questa esperienza e quanto è stata importante per te? Hai un aneddoto da condividere con noi?

Il 21 luglio 2017 ho ricevuto il Premio "Il Gozzo Città di Monopoli" per la categoria Giovani Eccellenti , mi è stato dato il riconoscimento di " Giovane Stilista Pugliese di Eccellenza ". Per me è stata un ' esperienza bellissima perché tra i tanti sono stata scelta io, significa che la mia passione, l'amore che metto nel mio lavoro, viene riconosciuta, a soli 22 anni ho ricevuto già un premio importante, sono stata felicissima, sono salita su quel palco gremito di gente che mi ha conosciuta, ha conosciuto la mia storia e crede in me, ringrazio la redazione di Puglia Eccellente, soprattutto il Presidente Paolo Cilfone per avermi dato la possibilità di farmi notare.

Hai solcato con la tua collezione le passerelle Ci racconti questo momento? Quanto pensi sia, in generale, importante la passerella per uno stilista emergente?

Proporre in passerella la propria collezione è il momento più bello perché sono proprio le creazioni che hanno riscontro con il pubblico, le creazioni racchiudono tutto il lavoro svolto, l' amore per ogni capo, perché le creazioni sono una parte di me, sono creazioni uniche, curate nei piccoli dettagli. Per me quindi è sempre un momento speciale perché è sempre emozionante, un sogno però diventato realtà grazie anche ai miei genitori che mi hanno appoggiata e sostenuta in questa scelta, loro mi accompagnano in questo percorso; però la prima a credere in me stessa nelle mie doti artistiche sono io perché è proprio quello che mi spinge ad andare avanti fino in fondo, la voglia di continuare ed imparare e la determinazione che mi contraddistingue. Per uno stilista emergente è molto importante la passerella è il momento più elettrizzante e gratificante, è il momento più bello perché racchiude tutte le fasi dello sviluppo creativo. In più le emozioni sono fortissime, il cuore batte fortissimo.

La tua collezione “Nuances Boreales”per la s/s 2018 Come mai hai pensato a questo nome?

La mia collezione si chiama " Nuances Boreales" perché mi sono ispirata alla spettacolarità dell' aurora boreale, al gioco di luci e di colori, di sfumature variabili. Avventura, scoperta e bellezza sono le parole chiave. I tessuti leggeri e delicati, si muovono nel tempo e nello spazio, in quest' atmosfera surreale accolgono e abbracciano il corpo della donna esaltando la bellezza femminile.

20841748_1641346655883698_96395582581895388_n20841983_1641346955883668_139249069488740375_n20842013_1641347079216989_8591878176576436884_n

Nel creare i tuoi abiti a quale tipo di donna ti ispiri in particolare?

La mia creatività e la mia immaginazione si rivolge ad una donna estremamente femminile, sensuale e leggiadra nei movimenti. La semplicità e l'eleganza sono le basi delle mie creazioni.

In generale cosa è l'eleganza per te?

L' eleganza per me è quel modo di essere della persona, nel portamento, nel vestire. L' eleganza nel fare un' immagine di sé, del proprio stile , nel modo di parlare . L' eleganza è un dono naturale.

Un sogno nel cassetto o un progetto da condividere con noi? In questo momento stai lavorando ad una nuova collezione? “ Per una giovane stilista come te cosa significa, alla luce del quadro occupazionale non dei migliori in Italia, essere arrivata a un tale risultato?

Il mio grande sogno nel cassetto sarebbe aprimi un mio atelier. La mia nuova collezione è in fase di progettazione, le idee sono sempre "vive" nella mia mente e poi le riporto su carta. Sicuramente è un grande traguardo essere arrivata essere arrivata già a tanto alla mia giovane età, ma non basta comunque vorrei andare avanti e proseguire il mio percorso, ovviamente sono favorevole a spostarmi, andare all' estero, una meta ben precisa è Parigi la città dell' amore e della moda.

Chi è Arianna Laterza al di fuori della moda? Quali altri amori hai?

Quali altri amori hai? Al di fuori della moda sono una ragazza normale di 22 anni che ama divertirsi con le amiche e amici, che ascolta molta musica, legge, ama andare al cinema. Sono una ragazza semplice piena di valori, che mi hanno trasmesso i miei genitori, la caratteristica che mi contraddistingue è la chiarezza in tutto .

Cosa ti piace fare? Quali sono i tuoi piani per il futuro?

Al termine dei miei studi vorrei fare uno stage per avere una formazione completa.

20882398_1641347022550328_4791030524605958316_n20882816_1641346692550361_58465899804151496_n20914230_1641346872550343_2908519354710745412_n

20914287_1641346779217019_7584737171419493505_n20915487_1642952359056461_8258741998910177806_n

20914192_1642952375723126_1996817885607599339_n20915480_1642949402390090_5340962305827183833_n20915493_1642949589056738_9053989323260044456_n20914534_1642949709056726_5398453873202767262_n

 

By Enzo Cirillo 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top