“Frammenti”– 18 Ed – cultura e impegno sociale

FRAMMENTI

 

“Frammenti” tornerà mercoledì 13 settembre alle ore 21.00 con le eccellenze del Made in Italy, che presenteranno le proprie collezioni alternandosi a esibizioni live di   presso la settecentesca scalinata di Porta Livorno a Civitavecchia. L’impegno sociale caratterizza questo evento, che fin dalla prima edizione ha destinato l’intero incasso delle libere donazioni alla As.S.pro.Ha Onlus.

.

:Ospiti moda di quest’anno quattro tra le menti più creative che la moda italiana può vantare a livello internazionale          Roberto Guarducci     –  Gianni Sapone –  Franco Ciambella – Gerardo Sacco ed l’Istituto professionale IISS Luigi Calamatta, sezione Moda

Ospiti moda di quest’anno quattro tra le menti più creative che la moda italiana può vantare a livello internazionale Roberto Guarducci – Gianni Sapone – Franco Ciambella – Gerardo Sacco ed l’Istituto professionale IISS Luigi Calamatta, sezione Moda

21192594_1427744493946712_5346291877223115501_n

Roberto Guarducci

Couturier e stilista di lunga esperienza professionale ha lavorato dagli anni ’80 per Luciano Soprani e Basile, ma l’esperienza più intesa è stata quella a casa Fendi per oltre 20 anni al fianco di Karl Lagerfeld, seguendo anche l'organizzazione delle sfilate in Italia e all'estero. E’ ideatore e direttore artistico dell’evento di Alta Moda “La Magia delle Muse” giunto alla IV Edizione Circolo Unione Teatro Petruzzelli Bari. Presenterà una collezione compendio alla bellezza femminile, con vestiti Alta Moda degni di una vera “Diva”, senza tempo.

13083192_1692129747702840_8017286619621147870_n

Gianni Sapone

Il “Golden boy della new wave della moda italiana”, reggino di nascita è uno stilista con una visione internazionale della moda, il suo mondo creativo è popolato da fate e magie, l’esperienza nell’Alta Moda lo porta a collaborare per anni con il Maestro couturier Fausto Sarli. Il “ricordo”, essendo figlio d’arte, è il filo che lega ed anima la collezione “ Femmina”, il ritratto della donna del sud con tutti i sui valori culturali che si materializzano in vestiti ricchi di lavorazioni artigianali e preziosità.

21317550_10155682024398252_4133622332722239516_n

Gerardo Sacco

Il re crotonese dei gioielli caratterizzati da contaminazioni forti, questi gli elementi che fanno dei suoi gioielli un esempio di vitalità artistica ed emotiva. Ha realizzato importanti gioielli per il cinema, il teatro e la televisione. Per Frammenti proporrà due nuove linee di gioielli tessuti a mano con fili in oro e argento esempio di una storia fatta di artigianalità genuinamente italiana, con essi sfilerà una creazione appositamente creata per Liz Taylor della collezione privata Sacco. Sfileranno in anteprima assoluta una linea di gioielli ispirati all’imperatore Traiano ed all’imperatrice Pompeia Plotina con originali riproduzioni delle battaglie in Dacia riprese dalla colonna Traiana in bussolotti in antica pasta vitrea e varie effigi dell’imperatore riprese da antiche monete. Gerardo Sacco, come un cantastorie racconta la storia di antichi mestieri oltre che alle gesta dell’antico Imperatore Traiano.

20728098_10211889363822722_9210829051618118772_n

Franco Ciambella

Lo stilista del “Sogno” nell’Alta Moda, presenterà la nuova collezione ispirata a Venere e prende gli spunti creativi dal poema di Lucrezio il “ De rerum natura”. La leggera e seducente visione stilistica della donna /dea si afferma nella sua eleganza con una collezione evanescente a tratti austera, che vibra di tutti i colori cari alla pittura romana e dalla rappresentazione dei giardini che troviamo sugli affreschi pompeiani, accendendosi della luce di ricami d’oro simbolo della gloria terrena e celeste e dell’eterna giovinezza.

Figurino_lungo

IISS Luigi Calamatta

Per celebrare i 20 anni di impegno scolastico nella formazione di Moda, l’Istituto ha partecipato e vinto un bando del Ministero dell'Istruzione del Programma "Made in Italy - Un modello educativo", che si proponeva di far conoscere al territorio la potenzialità dell'indirizzo scolastico attraverso l’interpretazione e la valorizzazione del Made in Italy. Il tema svolto, che avuto come tutor esterno lo stilista Franco Ciambella, è ispirato e dedicato agli Etruschi, una visione Alta Moda contemporanea della storia del nostro territorio, realizzata magistralmente dai ragazzi seguiti dai loro docenti, dimostrazione di come questo Istituto sia un efficiente vivaio formativo di arte e professionalità.

Guest musicale di quest’anno la straordinaria Maria Rita Combattelli, giovanissimo soprano, già avviata verso una luminosa carriera, è presentata dall'Associazione Enrico Toti diretta e presieduta da Claudia Toti Lombardozzi che a sua volta si esibì, ai suoi esordi di cantante lirica, durante le sfilate di Franco Ciambella. Al pianoforte sarà accompagnata dalla pianista Ju Hee Lee.

Chiara Giallonardo, volto noto di RAIUNO co conduttrice di Linea Verde, presenterà la serata. La danza avrà i suoi momenti di grazia con le esibizioni della ASD Free Fusion, coreografata da Emanuela Scicchitano che ha preparato un passo a due ispirato ad “Apollo e Dafne” metafora dell’amore impossibile eseguito da Elisa Stampigioni, giovane promessa della danza nazionale e Francesco Lappano, performer eclettico di formazione pluriennale, coreografo ed insegnante di danza, si perfeziona presso il West Finland College, Vanta numerose interpretazioni in musical con cast internazionali, ultimamente nel ruolo di GUS ne La Febbre del sabato sera. Cinema, debutta con Raul Ruiz nel film Agathopedia. Francesco Lapparo eseguirà un passo a solo ispirato al gladiatore.

Chiara Giallonardo

Chiara Giallonardo

“Frammenti”, evento ideato e organizzato da Giulio Castello per l’Associazione artistico culturale “Il Mosaico” e Franco Ciambella, rappresenta ad oggi una delle manifestazioni più prestigiose prodotte a livello nazionale per la promozione dell´ Alta Moda creativa.

Fondamentale per la realizzazione dell’evento il finanziamento da parte della Fondazione Ca.Ri.Civ. , grazie alla puntuale volontà del Presidente Avv. Vincenzo Cacciaglia . La serata ha avuto anche quest’anno sia il patrocinio del Comune di Civitavecchia, dal Sindaco Antonio Cozzolino e l’Assessore Enzo D’Antò, che dell’Autorità Portuale di Civitavecchia, patrocinio voluto dal presidente Francesco Maria di Majo, il quale l’ha voluta inserire, riconoscendone l’importanza nazionale ed internazionale, tra gli eventi celebrativi del “Traiano Optimus Princeps”

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *