Immobiliare, con i Big Data la valutazione immobili ora si fa online

 

sistema-valutazione

Oltre 10 milioni di immobili, 1 milione di informazioni socio economiche e 142 elementi caratteristici sono una parte dei big data che gli algoritmi elaborano per individuare il prezzo di mercato più probabile di un immobile.

Il tool, facile da usare e gratuito, è stato creato dalla startup Homstate.it, la prima agenzia immobiliare online in Italia che offre servizi immobiliari innovativi per la compravendita degli immobili. Lo strumento, rilasciato in versione beta, permette la valutazione gratuita degli immobili in tutta Italia. Le valutazioni sono possibili per gli immobili di tipo residenziale come appartamenti, case e ville e consente in meno di 5 minuti di ottenere una valutazione di mercato basata su Big Data del mercato degli immobili italiano.

Gli algoritmi di Homstate.it partono dall’indirizzo esatto dell’immobile e analizzano migliaia di fabbricati in vendita e locazione nell’area circostante, verificano la presenza di servizi come scuole, ospedali, mezzi di trasporto, stazioni ferroviarie e metropolitane, redditi dei cittadini, impatto turistico e composizione sociale fino ad arrivare al numero di scosse sismiche registrate negli ultimi 12 anni.

Fino ad oggi le valutazioni degli agenti immobiliari e dei periti si sono basate sull’esperienza, sugli immobili già sul mercato e sui dati aggregati dell’Osservatorio del mercato immobiliare, ma l’obbiettivo del servizio integrato dalla piattaforma di vendita a tariffa fissa di Homstate è quello di superare la valutazione ‘umana’ attraverso un algoritmo in grado analizzare e contestualizzare migliaia di dati.

Secondo Ivan Laffranchi, fondatore di Homstate “lo strumento non è ancora in grado di cogliere alcune sfumature del mercato, ma sta evolvendo ogni giorno acquisendo nuove informazioni. L’obbiettivo è quello di offrire ai proprietari e ai consulenti che operano con la piattaforma un potente strumento capace di elaborare una reale e attendibile analisi del mercato, basata su informazioni concrete e misurabili. Oggi l’algoritmo su cui abbiamo lavorato individua il prezzo più probabile e stima le possibilità di vendita al variare del prezzo, ma tra qualche mese potrà anche simulare cambiamenti del valore in funzione di eventi come la costruzione di una nuova stazione della metropolitana o la variazione dei redditi della popolazione locale”.

Il giusto prezzo è il primo passo per un processo di vendita corretto. Si stima infatti che più del 50% degli immobili siano collocati sul mercato a prezzi superiore al 20% del valore reale a causa di errate valutazioni e aspetti affettivi che condizionano l’aspettativa del proprietario.

Lo strumento di valutazione, disponibile in versione beta gratuitamente all’indirizzo www.homstate.it/valuta, richiede all’utente di rispondere con attenzione a 20 domande per poi processare la valutazione dell’immobile basata sui dati elaborati dall’algoritmo sviluppato dalla piattaforma immobiliare.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *