Sorrento – Il glamour si fonde con giornalismo, cinema e sociale “Fashion Gold Christmas”

Tra gli invitati attesi nella suggestiva location al Capo di Sorrento anche numerosi personaggi del jet set, del mondo della moda, fashion blogger ed esponenti del giornalismo tra cui anche Lorella Ridenti, direttore del periodico “Ora”.

Sorrento – È quasi tutto pronto a Sorrento per il party più glamour dell’anno. Villa Maravì ospiterà infatti venerdì 15 dicembre, alle ore 20, il “Fashion Gold Christmas”, grande evento tra moda, luxury, giornalismo, televisione, cinema e sociale. Al timone della kermesse, organizzata da Alfonso Somma, patron dell’agenzia “Moda Gold”, specializzata in cinema, moda, spettacoli ed eventi,

L'attrice Roberta Scardola, "Carlotta" della serie tv "I Cesaroni", ormai di casa in penisola sorrentina per essere la presentatrice storica del "Social World Film Festival", la mostra internazionale del cinema sociale di Vico Equense. In passerella numerosi professionisti della moda, tra cui il modello e attore partenopeo Nicola Coletta, oltre a firme ed eccellenze campane che presenteranno le loro creazioni tra abiti da sposa e cerimonia, alta moda, pellicce, moda uomo e creazioni preziose fatte a mano.

Nel corso della serata, saranno attribuiti i riconoscimenti "Fashion Gold", realizzati a mano da artigiani di Vietri sul Mare, a personalità che si sono distinte in vari ambiti artistici, del mondo dell'editoria e dello show-biz. Beppe Convertini, sex symbol e volto noto del cinema e della tv, sarà premiato per il suo impegno nel sociale. Di recente, infatti, l'attore è tornato da una missione umanitaria lungo il confine giordano-siriano per l'organizzazione "Terres des Hommes" che si occupa di progetti a favore dell'infanzia.

Sempre per i messaggi sociali veicolati al pubblico sarà anche insignito l'attore partenopeo Gianluca Di Gennaro, per la sua interpretazione del film "Gramigna", da pochi giorni nelle sale. Nella pellicola diretta da Sebastiano Rizzo e tratta da una storia vera, Di Gennaro interpreta Luigi Di Cicco, figlio di un boss della camorra che rifiuta il mondo del malaffare di cui fa parte il padre. Un personaggio che incarna la voglia di riscatto, cambiamento e ribellione per vivere la vita di un ragazzo normale. Sempre in tema di messaggi sociali, sarà inoltre presentato il nuovo spot contro il femminicidio "Luce degli occhi", la campagna realizzata dall'attore Benito Gaudino Raimo.

Altro attore e sex symbol del momento che ritirerà il premio sarà Erasmo Genzini, rivelazione del momento grazie all'interpretazione nella fiction "Sotto copertura 2", in cui rivestiva i panni di Nicola Sasso, uomo di Michele Zagaria la cui collaborazione con le forze dell'ordine si rivelerà fondamentale per catturare il boss di Casapesenna.

Per l'editoria sarà invece insignita la giornalista Laura Avalle, direttore responsabile dei periodici "Vero salute", "Vero cucina" e "Rakam" che, dopo il successo del primo libro "Le altre me" edito da La Lepre edizioni, è tornata da poco in libreria con "Vita io ti aspetto" (Giuliano Ladolfi Editore), in cui racconta vita e amore alla figlia che sta per nascere.

Tra i premiati anche il trio comico di "Made in sud" de "I Ditelo voi", gli attori Luca Turco e Giorgia Cenatiempo direttamente dalla soap di Rai Tre "Un posto al sole", Gino Coliandro, cabarettista del gruppo dei "Trettrè", il duo comico napoletano "Ciak & Medico", il divo della musica napoletana Gianluca Capozzi e il direttore artistico delle kermesse "Un mondo di solidarietà" ed "È sposa" Diego Di Flora.

Nel corso della serata, animata dalla voce di Federica Raimo, anche le caricature realizzate al momento dal fumettista Ciro Scialò.

 Claudia Esposito

 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top