TEATRO, SERGIO VIGLIANESE IN SCENA AL D’ANDREA DI PRATOLA PELIGNA (AQ)

 Un sabato sera all’insegna dell’allegria e del divertimento al teatro D’Andrea di Pratola Peligna grazie alla nuova gestione dell’associazione culturale Informart. Il 10 marzo alle 21 infatti sarà la volta di Sergio Viglianese, volto noto di Zelig e Colorado, con Dio Perdona… il meccanico no.

Una comicità vivace e mai volgare con personaggi come Gaspare il meccanico romano, Carmelo il killer dei vips ed un Angelo custode che vuole licenziarsi, gli Alter Ego del protagonista che si alterneranno sul palco intervallati dai monologhi carichi di battute e situazioni comiche. Tutti insieme comporranno uno spettacolo imperdibile, dal quale il pubblico non riuscirà a staccare lo sguardo e smettere di ridere, fotografando il mondo paradossale nel quale viviamo, sdrammatizzando ed esorcizzando i problemi, cercando quella leggerezza e quel divertimento che solo la comicità può regalare.

Il repertorio di Viglianese è intelligente e mai banale, a tratti ricercato e a tratti popolare. Non ama coinvolgere il pubblico in maniera aggressiva, ma preferisce “renderlo partecipe” grazie alla sua travolgente simpatia. Ha pubblicato raccolte delle sue migliori battute, alcune delle quali sono apparse anche nelle famigerata ‘antologia delle formiche’ di Gino e Michele.

A fargli da spalla, sul palco di Pratola Peligna, ci sarà Alessandro Mancini, in arte Mago Mancini, un abile prestigiatore, ma anche un simpatico comico.

Costo del biglietto 10 euro, ridotto 8 euro. Per informazioni e prenotazioni chiamare il 339/5735479.

 

 

 

Share Button
Quattroruote_dem

Se non visualizzi correttamente il messaggio clicca qui

Per non ricevere più questa newsletter clicca qui

Acquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!Voli in promozione - Vueling Bimbi Gratis fino a 10 anni - MIrabilandia Parco+Hotel Nouveaux bas Jusqu'à 80% de réduction 888Poker Image Banner 300 x 600

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *