Il progetto dello stilista Anton Giulio Grande degli editoriali con le celebrity continua…Testimonial la bellissima attrice e show girl Milena Miconi.

 

La Miconi attualmente impegnata nei più importanti teatri italiani con ‘ Ieri è un altro giorno’ e con il talent show sulla danza dove riveste doppio ruolo : presentatrice e direttrice artistica , ha dichiarato soddisfazione e orgoglio nel posare per l’amico di sempre Anton Giulio Grande amando i suoi abiti da sempre, ormai cult del jet set internazionale.

Continua con grande successo il progetto dello stilista Anton Giulio Grande degli editoriali con le celebrity , nei giorni scorsi a far da scenario alle incantevoli creazioni di alta moda dello stilista ,la prestigiosa Villa Vitetti a Roma

La testimonial è stata la bellissima attrice e show girl Milena Miconi , amica dello stilista da oltre venti anni .

Tra Anton Giulio e la Miconi un rapporto straordinario di collaborazione professionale e di amicizia , presente alla sua festa a Roma per i suoi venti anni di carriera insieme a tantissime altre amiche fedelissime celebrity interpreti dello stile esclusivo di Anton Giulio. Milena Miconi con una splendida carriera di attrice ha interpretato per due anni consecutivi il ruolo molto amato dal pubblico di Sindaco nella fiction di successo Don Matteo per Rai Uno, passando per un altra fortunata fiction targata canale 5 Carabinieri , passando poi al ruolo di prima donna al Bagagliaio di Pingitore, ha indossato gli abiti di alta moda dell’ultima collezione di Alta Moda di Anton Giulio dai toni pastello grigio perla e champagne , gonne romantiche plissettate su corpini in pizzo molto sensuali e ricamati

Ad immortalare la Miconi le ormai fedelissime e bravissime fotografe romane Arianna e Annalisa Bonafede ,duo amato dallo stilista ormai connubio di successo di tanti splendidi lavori insieme .

 

.

Share Button
Promo 2 Image Banner 160 x 600 . Promo - 728x90 Naketano Men Banner 720x327 Quattroruote_dem

Se non visualizzi correttamente il messaggio clicca qui

Per non ricevere più questa newsletter clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *