You are here
Home > Spettacoli > l’8 luglio, Casinò di San Pellegrino Terme Casting ufficiali iBand, il nuovo talent targato Mediaset

l’8 luglio, Casinò di San Pellegrino Terme Casting ufficiali iBand, il nuovo talent targato Mediaset

Arriva iBAND, un talent fortemente voluto e che ha preso forma sulla scia di quel Benjamin Franklin che ricordava a tutti che i talenti sono fatti per essere usati. Prodotto da Sunshine Production s.r.l., andrà in onda per Mediaset su La5 e sarà rivolto a band, cori, gruppi vocali, cori gospel: ogni genere musicale è ammesso, purché si tratti – e questa è la vera grande novità di questo contest – di gruppi. Possono partecipare i concorrenti a partire dai sei anni in su. Le band ed i gruppi musicali dovranno essere composti da almeno cinque persone (fino a un massimo di quaranta). Per quanto riguarda i cori, il numero minimo di componenti è quindici, mentre il massimo rimane quaranta. La fase finale sarà registrata dal 26 al 31 agosto a Cinecittà World.

Per le fasi finali la giuria sarà composta da volti noti della musica italiana: Sal da Vinci, Silvia Salemi e Marco Carta.

  A selezionare i concorrenti che parteciperanno poi al programma televisivo sarà l’agenzia nazionale di iBAND, Studio Kreativ, coordinata dalla Dott.ssa Emma Malinconico; la direzione artistica è affidata al maestro Vincenzo Sorrentino dell’Associazione Royal Music. Insomma, si fa sul serio e il contest ha tutta l’aria di ambire ad avere un ruolo di prestigio nel panorama televisivo e musicale. Ma cosa c’entra Bergamo in tutto questo? È presto detto: l’8 luglio, presso il casinò di San Pellegrino Terme, avranno luogo i casting gratuiti ufficiali del contest, dalle 15 alle 19. Un’occasione imperdibile in una location meravigliosa, scelta per la sua storia e per il suo prestigio che vedrà la partecipazione di giovani e giovanissimi, e tra i tanti iscritti possiamo citare ad esempio i gruppi “THE TWINS”, “CAMMURRIA”, “SHERRY BABIES”, “SLOW CITY SOUL” e i “SHOW DOWN” i quali potranno esibirsi con due brani, sia editi che inediti. Questa importante tappa territoriale è stata fortemente voluta da Mariaraffaella Napolitano, presidente di N&M Management, agenzia specializzata nell’organizzazione di eventi, la cui sede è a Bergamo ma la cui copertura è estesa a tutta Italia. Per l’occasione tra i giurati del casting anche il sindaco del paese fulcro della Val Brembana, Vittorio Milesi, che sarà affiancato dal già citato maestro Vincenzo Sorrentino, direttore artistico del talent e dalla stessa Mariaraffaella Napolitano. Gli altri giurati? Saranno Fabrizio Frigeni, chitarrista, tra gli altri, di Laura Pausini, 883, Renato Zero, Syria e Loredana Bertè, nonché direttore della piattaforma didattica Italian Music Academy e Elena Moriggia, autrice di testi, che ha firmato lavori per artisti del calibro di Raf e degli Stadio. Ma non è tutto: come ci spiega Fabio Lauricella, collaboratore della tappa casting di San Pellegrino, che vuole essere un evento a trecentosessanta gradi, con presentatore, tanta musica e tanti ospiti. Per coordinare e condurre la serata è stato infatti reclutato nientemeno che Antony Peth, al secolo Antonio Petretto, sardo dal curriculum invidiabile, conduttore e inviato speciale per La7, che vanta diversi successi televisivi negli ultimi anni. Al suo fianco la bravissima Giulia Ranzani. Anche per quanto riguarda gli ospiti si prospetta un pomeriggio memorabile: sul palco sono infatti attesi Katy Desario, talentuosa cantante con all’attivo diverse partecipazioni a musical anche in teatri stranieri e semifinalista di “The Voice of Italy” nel 2016, la talentuosa violinista Julia Joy e i Thema, promettente band dello scenario musicale italiano, caratterizzata da un mix tra pop/rock e musica elettronica, ispirato dalla varie influenze acquisiste dai quattro elementi che la compongono nelle rispettive esperienze professionali.

La tappa bergamasca dei casting gratuiti, è sostenuta dagli sponsor Ebikeme, CO.ME.C. Srl., Patrizia Altieri Couture, DogOrme, SO Chic, Live, Fonti di Gaverina, Dass Up e Farmacia Lugagnano e gode del Patrocinio del Comune di San Pellegrino Terme e di quello dell’associazione “LA PASSIONE DI YARA” che vuole essere un piccolo strumento per sostenere le passioni sportive, artistiche e culturali di adolescenti e giovani. L’associazione si prefigge di aiutare adolescenti e giovani a realizzare i loro sogni, a incoraggiarli nelle loro fatiche, ad accompagnare il loro impegno, infatti grazie al loro contributo, molti ragazzi e molte ragazze potranno continuare a costruire il loro futuro attraverso il sacrificio quotidiano che sorregge una vera passione per la vita.

 

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top