È MAURIZIA COVELLI TOP FASHION MODEL 2018.



Sara Bertoni il titolo di “Top Fashion Model Eleganza” , a Sharis Borgomastro quello di “Top Fashion Model Bellezza” .
Va alla sedicenne barese Maurizia Covelli il titolo di “Top Fashion Model 2018”. Questo il responso della quarta edizione di “TOP Fashion Model – International Fashion Award”, svoltosi a Giovinazzo nel fine settimana ed organizzato da Carmen Martorana Eventi fra Cala Porto e piazza Vittorio Emanuele II.

Top Fashion Model 2018 e Garrison

In una due giorni all’insegna della moda e della bellezza assegnati anche i titoli di “TOP Fashion Model Eleganza” alla diciassettenne leccese Sara Bertoni e di “TOP Fashion Model Bellezza” alla sedicenne di Manfredonia Sharis Borgomastro. Le tre vincitrici parteciperanno alla crociera TOP Fashion Cruise, in collaborazione con Costa Crociere e agenzia viaggi Sentirsi Viaggiatori.

A far da mattatore nella serata conclusiva, il noto personaggio televisivo Garrison Rochelle, maestro di danza, ballerino e coreografo che con la sua presenza ha impreziosito ulteriormente la manifestazione.

A dare il via all’ edizione 2018 è stata invece l’ideatrice ed organizzatrice dell’evento Carmen Martorana, che per l’occasione ha indossato le creazioni firmate Giulio Lovero Atelier, autore anche della splendida collezione inaugurale del defié.

A seguire, la sartorialità pregiata delle creazioni inedite e di quelle reduci dal Paris Fashion Shooting della tarantina Maria Pia Eramo e gli splendidi abbinamenti estivi tra gli originali occhiali da sole di Ottica Eos ed i coloratissimi costumi da bagno di Impeccabile Luxury di Rossana Marzella, che gestisce il marchio TOP Fashion Model for Italy per la Repubblica Dominicana. Ad incantare il folto pubblico arrivato da ogni parte della Puglia, anche l’istant fashion di Antonio Extempore, al quale domenica è stato assegnato il prestigioso International Fashion Award.

Nella serata conclusiva condotta da Garrison, passerella in piazza Vittorio Emanuele II per
le creazioni evocative della Belle Epoque di Roberto Guarducci, premiato dal noto coreografo per i suoi quarant’anni di carriera (dei quali più della metà trascorsi nella maison Fendi).

Femminilità e ricercatezza hanno caratterizzato la collezione della campana Vittoria Romano, preziosi coralli e strass, invece, per le creazioni ispirate ai diversi Stati DANYmo della salentina Daniela Taddeo.

Eleganza classica dell’alta sartoria italiana per gli abiti di Donna Abbigliamento, storico atelier pugliese delle grandi firme (tra le quali Cavalli e Impero Couture).

Ad aprire uno scorcio direttamente su Parigi, è arrivata la collezione “Nuit Claire” della stilista Arianna Laterza, premiata come giovane talento da Fabio Delgenio  di CNA Federmoda.



Nel corso della serata domenicale, spazio alle sculpture dress dell’artista Michele Casto, ispirate ai film fantasy e realizzate con materiali da riciclo. E poi arte e colori con il body painting dell’artista pugliese Massimo Nardi, tanta energia con la giovane cantante molfettese Serena de Bari, oltre al ritmo travolgente dei ballerini di Dance Team Giovinazzo ASD e alla sensuale musica argentina di Mimmo Cavallo e della sua fisarmonica. Molto seguito anche l’hair show live coordinato da Gioele de Liso de “Il Giornale del Parrucchiere”, con tecnici provenienti da tutta Italia come la make up artist Angela Scamarcio e gli hair stylist Anila Mece Gjoka, Giovanna Parisi, Riccardo Mari ed i premiati per l’acconciatura più bella Anna Maria Ludovico, Matteo Difrancesco, Cristina Vozza. Sempre tra gli hair stylist il master Francesco Musella entra di diritto nello staff come giurato per i prossimi eventi nazionali, mentre  Romina Semeraro, estratta a sorte tra tutti gli hair stylist parteciperà a Top Fashion Cruise. Ospiti dell’evento anche le precedenti vincitrici TOP Ilaria Petruccelli e Roberta Molinini ed “Il Volto più bello d’Italia”, il modello catanese Giuseppe Ricciardi.

È stato un grande successo di pubblico – afferma Carmen Martorana Cala Porto e Piazza Vittorio Emanuele II sono risultate lo scenario ideale per la felice unione tra moda, eleganza e bellezza. Una festa di classe, stile e cura di dettagli, grazie a modelle provenienti da tutta Italia”.

L’evento è stato patrocinato da Città Metropolitana di Bari, Comune di Giovinazzo, Camera della Moda Puglia e Basilicata, Confartigianato Giovinazzo, Accademia di Belle Arti di Bari, FederModa Italia, L.I.L.T. Lega Italiana Lotta Tumori Sez. Bat.



Share Button

Lascia un commento

Top