Venezia 2018: Giampiero De Concilio e Linda Caridi vincitori del NUOVOIMAIE Talent Award



Giampiero De Concilio e Linda Caridi sono i vincitori della quarta edizione del NUOVOIMAIE Talent Award, assegnato al Lido di Venezia al migliore attore e alla migliore attrice emergenti italiani tra i film presentati alla 75esima Mostra del Cinema.

Giampiero De Concilio ha fornito un’interpretazione capace di comunicare insieme la fragilità e la fermezza di un ragazzo, che, benché costretto ad un ruolo quasi genitoriale, riesce a non perdere nulla della freschezza adolescenziale.

Una vita e un’emozione che restano, in questa sua interpretazione, anche negli occhi e nella memoria degli spettatori. Il premio a Giampiero: Alla prima prova cinematografica in ‘Un giorno all’improvviso’ di Ciro D’Emilio, ha subito fatto centro, identificandosi perfettamente nel ruolo di Antonio, minorenne napoletano con la passione per il calcio e con gli impegni di un compito improbo: Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana, una terra in cui cavarsela non è sempre così facile. A rendere ancora più complessa la situazione c’è la bellissima Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che lui ama più di ogni altra persona al mondo. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall’idea di ricostruire la sua famiglia.

Linda Caridi in ‘Ricordi?’ di Valerio Mieli conferma un talento nato alla scuola del teatro ma anche una rara sensibilità e un’emozione che il suo personaggio sembra aver ‘rubato’ al verso di una poetessa, Antonia Pozzi, che proprio lei ha interpretato sullo schermo: “per troppa vita che ho nel sangue, tremo…”.

Il riconoscimento è stato ideato da NUOVOIMAIE – l’Istituto Mutualistico Artisti Interpreti ed Esecutori - per valorizzare e riaffermare il lavoro dell’attore. I due vincitori sono stati individuati, tra i film in concorso e non, dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani presieduto da Franco Montini e dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, guidato da Laura Delli Colli. “Con questo premio, una borsa di studio, il NUOVOIMAIE vuole aiutare i giovani attori a emergere - dichiara Andrea Miccichè, presidente di NUOVOIMAIE- E lo fa nel posto e nel momento più importanti per il Cinema italiano. L’intento è quello di continuare a essere un punto di riferimento centrale per gli artisti che ci hanno dato e continuano a darci fiducia. Da Venezia, dunque, rimarchiamo l’impegno a essere loro sempre più vicini con attività di sostegno ancora più efficaci di adesso”.



Share Button

Lascia un commento

Top