Intervista a Resy Kisha, un’artista a tutto tondo



di Laura Gorini.-

E’ un’ attrice, modella, fotomodella e presentatrice molto amata Resy Kisha che non nasconde confessandosi poco prima dell’ intervista ufficiale- di amare molto Chanel e di essere riuscita ad avere una bella carriera grazie anche al supporto della sua famiglia, in particolare di suo marito.L’ abbiamo incontrata per una chiacchierata a cuore aperto…

Di recente è apparsa in piccoli ruoli nelle fiction di successo “ Non dirlo al mio capo 2” e “Don Matteo 11”. Ora è in rotazione radiofonica il pezzo “ Lamborghini No yo soy” di Resy Kisha feat Morena and Milk and Coffee

Resy, sei attrice, modella e presentatrice. Partiamo a parlare di te come attrice. Qual è il genere cinematografico che ti rispecchia di più?

Il genere cinematografico che mi rispecchia di più è quello drammatico, ma anche la commedia e il genere avventuroso non sono da meno!

Quello che- invece- proprio non fa per te?

Il genere a luci rosse non fa per me

Il tuo attore preferito e con il quale ti piacerebbe collaborare?

Adoro Checco Zalone: mi piacerebbe far parte ad un suo film, penso che sarebbe molto divertente lavorare con lui.

A quali metodi attoriali ti affidi?

Io uso il metodo Stanislavsky, quindi “lascio a casa Resy” e cerco di rivivere sulla scena il personaggio per risultare credibile. Uso anche il metodo Strasberg che insegna che non devo imitare il personaggio, bensì devo tingere nella mia memoria e recuperare ciò che sono stati i mie ricordi dei cinque sensi e suscitare in me ricordi del passato.

Parlando di conduzione, quale programma ti piacerebbe ora condurre?

Condurrei volentieri un programma che parla di cucina. Tuttavia non ti nascondo che mi piacerebbe molto anche lavorare dietro le quinte a livello di produzione dal momento che mi dona molta soddisfazione pure quel ruolo.

A proposito di cucina... I tuoi piatti preferiti?

Adoro il sushi, però la cucina italiana è il top!

Altre tue passioni?

Amo molto dipingere. Sai, nei miei dipinti esprimo tutto ciò che sono e ogni pennellata disegna pertanto un percorso della mia vita. Ho fatto in questi anni molti quadri che mi hanno donato molte soddisfazioni. E poi- a dirla tutta- io amo l' arte- se vera arte- in tutte le sue molteplici sfumature.

Ph: Michele Simolo






Share Button

Lascia un commento

Top