Giulio Wilson domani apre il concerto di Guccini a Brescia





Giulio Wilson cantautore italiano, vincitore del Premio Lauzi 2018, MEI 2017 e BMA Bologna Musica d’Autore, aprirà il Concerto de I Musici di Francesco Guccini a Brescia.

E’ uscito infatti lo scorso 18 gennaio il nuovo album del cantautore Giulio Wilson dal titolo “Futuro Remoto” ed il singolo “Modigliani”.

La tournée 2019 si è aperta il 26 gennaio a Torino. Il nuovo Disco di Giulio Wilson è stato presentato alla Stampa il 27 gennaio a Milano. Il 6 febbraio Giulio ha suonato al Club Tenco a Sanremo ed in altri locali in concomitanza con i giorni dedicati al noto Festival della canzone italiana. La prossima data in calendario è appunto il 1° marzo a Brescia per l’apertura de I MUSICI di Francesco Guccini. L’artista fiorentino, oltre che essere musicista polistrumentista (suona pianoforte, chitarra acustica e sax contralto), è anche enologo e vignaiolo biologico indipendente. Wilson era il nome di suo nonno che nacque lo stesso giorno in cui l’allora presidente degli Stati Uniti Wilson fece visita in Italia.

GiulioW-Cirillo

Giulio Wilson nasce a Firenze nel 1983. Si trasferisce a Milano all’età di 5 anni, studia a Novara per poi ritornare maggiorenne a vivere a Firenze. Si laurea in Viticoltura ed Enologia presso la Facoltà di Agraria di Firenze e diventa uno dei produttori importanti di vino in Toscana. Apre Vivanda, un noto ristorante biologico a Firenze. Scrive musica e testi per altri artisti, numerose le sue collaborazioni artistiche: Bobby Solo per il quale scrive e duetta nel brano “dove corre il tempo”; Roberto Piumini, celebre scrittore con il quale firma alcuni testi; Vinicio Capossela per il quale ha suonato il sassofono contralto durante il tour 2009; Enzo Iacchetti, primo produttore di Wilson nel 2016; Vincitore assoluto del Premio Lauzi 2018, conferisce il premio Enrico Ruggeri. Vincitore del premio speciale MEI MIGLIOR CANTAUTORE 2017, premio consegnato da Giordano Sangiorgi. Vincitore di “Materiale Resistente 2.0”, evento promosso da MEI con il brano “MIA BELLA CIAO”, premio consegnato al Teatro Masini di Faenza da Giordano Sangiorgi. Finalista ad Area Sanremo per due anni consecutivi: nel 2017 e nel 2018. Finalista a Musicultura 2018 e L’isola Non Trovata 2018.

Giulio Wilson nasce a Firenze nel 1983. Si trasferisce a Milano all’età di 5 anni, studia a Novara per poi ritornare maggiorenne a vivere a Firenze. Si laurea in Viticoltura ed Enologia presso la Facoltà di Agraria di Firenze e diventa uno dei produttori importanti di vino in Toscana. Apre Vivanda, un noto ristorante biologico a Firenze. Scrive musica e testi per altri artisti, numerose le sue collaborazioni artistiche: Bobby Solo per il quale scrive e duetta nel brano “dove corre il tempo”; Roberto Piumini, celebre scrittore con il quale firma alcuni testi; Vinicio Capossela per il quale ha suonato il sassofono contralto durante il tour 2009; Enzo Iacchetti, primo produttore di Wilson nel 2016; Vincitore assoluto del Premio Lauzi 2018, conferisce il premio Enrico Ruggeri. Vincitore del premio speciale MEI MIGLIOR CANTAUTORE 2017, premio consegnato da Giordano Sangiorgi. Vincitore di “Materiale Resistente 2.0”, evento promosso da MEI con il brano “MIA BELLA CIAO”, premio consegnato al Teatro Masini di Faenza da Giordano Sangiorgi. Finalista ad Area Sanremo per due anni consecutivi: nel 2017 e nel 2018. Finalista a Musicultura 2018 e L’isola Non Trovata 2018. Da Gennaio è in tour in tutta italia nei teatri e club con JM Production. Domani, il team di Francesco Guccini a Brescia sarà composto da: Chitarra e Voce, Flanco Biondini Piano Tastiere, Vince Tempera Sax, Antonio Maranvolo Basso, Pierluigi Mingotti Batteria, Ivano Zanotti VENERDI 1 MARZO 2019 – ORE 21,00 CINEMA TEATRO GIARDINO – BRENO







Share Button

Similar Articles

Top