La moda internazionale sbarca a Messina: al via la III edizione del Premio Madama




Giovedì 21 marzo al Palacultura l’evento ideato da Massimiliano Cavaleri e Patrizia Casale 

Il riconoscimento, nato per ricordare la stilista messinese Mimma Ferraro, 

sarà consegnato a prestigiose griffe e stilisti che hanno fatto la storia del made in Italy

MESSINA (6 mar) - La storia della moda italiana nel mondo sarà raccontata in occasione della III edizione del Premio nazionale "Madama" che ospiterà al Palacultura di Messina giovedì 21 marzo (ore 20), prestigiose griffe e stilisti che hanno caratterizzato il made in Italy.

Defilè, interviste, testimonianze, video e la consegna del riconoscimento, nato per ricordare la stilista messinese Mimma Ferraro che negli anni '50 collaborò con Yves Saint Laurent, Chanel e Dior e fu ribattezzata "Madame Ferraro". Il premio consiste in una statuetta realizzata dallo scultore Antonello Arena che raffigura un'elegante donna in abito da sera di quel tempo. L'ingresso è gratuito e il ricavato delle donazioni libere da parte del pubblico andrà in beneficenza: per l'edizione 2019 il destinatario è "Autismo", associazione temporanea tra onlus. 

L'iniziativa è stata ideata dai giornalisti Massimiliano Cavaleri e Patrizia Casale, che guidano l'associazione culturale Prima Sicilia, in collaborazione con Francesco Cappello, Pierpaolo Ruello e Marika Micalizzi, che presenterà la serata al fianco di Cavaleri. "Ho deciso di sostenere come main partner questa manifestazione - sottolinea l'imprenditoreAlessandro Faranda, amministratore di Acqua Fontalba - perchè è l’unico evento di respiro internazionale che accoglie l’Alta Moda a Messina, un'occasione preziosa per valorizzare la nostra Città e portare fuori un'immagine bella, positiva e ambiziosa del territorio". Tra gli ospiti delle due precedenti edizioni: Marella Ferrera, LesCopains, Fausto Puglisi, Marco De Vincenzo, Gerardo Sacco, Franco Ciambella, l'industriale Claudio Marenzi (A.D. di Herno e oggi presidente di Confindustria Moda), l’imprenditore Filippo Miracula, Carlo Alberto Terranova e tanti altri.

I premiati del 2019 saranno annunciati nelle prossime settimane e i dettagli illustrati in conferenza stampa lunedì 18 marzo alle ore 9.30 nella Sala Ovale di Palazzo Zanca.

Il premio Madama, patrocinato dal Comune di Messina, si svolge grazie al sostegno di privati: Acqua Fontalba (mainsponsor); Villa Pacis, Cismec e San Lorenzo Confezioni Group; Commerciale Gicap Spa (QuiConviene.it, SidisOnline.it e Sidis 3.0); Europa Auto Macrì; Carla G Piazza Fulci; Bisazza Gangi Viaggi e Turismo; Mohd; Gioielli Costa; Royal Palace Hotel; Ristorante Sacha; Il Sole e la Luna; Gentile Group Compagnia della Bellezza; agenzia immobiliare Incentro; Saccne Rete IP; Emmada Servizi; DarvePost; Peloritana Service; Duferco; Di Nicolò Edizioni; Pluriservice ed Explorer Informatica. 

Cavaleri, Claudio Marenzi, Filippo Miracula e Micalizzi HERNO
Filippo Miracula premia Claudio Marenzi, A.D. di Herno, oggi presidente Confindustria Moda

Cavaleri, Gianluca Tornabene, Marella Ferrera e Micalizzi
Gianluca Tornabene premia Marella Ferrera 

Les Copains
Nelle foto alcuni scatti della precedente edizione:  - Defilè di LesCopains











Share Button

Similar Articles

Top