“GRACE”, la “poltrona parlante” firmata Pietro Del Vaglio compie 25 anni






Un compleanno speciale per  Pietro Del Vaglio interior designer di fama mondiale con la mitica e unica poltrona Grace. Anni fa, i salotti potevano permetterseli solo pochi previlegiati che mostravano, anche attraverso di esso, il proprio status.

Col diffondersi del benessere, nel secondo dopoguerra, il salotto, il " tinello", diventano simbolo di raggiunta democrazia economica, vengono prodotti in modo industriale e commercializzati con sistema rateale. Osserviamo così l'affermarsi di un genere omologato, che domina per lungo tempo, fino a quando architetti e designers, incoraggiati da alcune aziende particolarmente sensibili, non propongono modi nuovi, personalizzati di intendere il vivere dentro le mura di casa.

All'epoca un giovane Pietro Del Vaglio, oggi uno dei migliori interior designer a livello mondiale firma la così definita da Achille Bonito Oliva " poltrona parlante", la famosa poltrona Grace. Pietro Del Vaglio, crea un vero capolavoro del design, una poltrona con vocazione universale che vuole seguire tutto il percorso del parlare, rivestendosi dei colori delle diverse etnie.

L'interesse della stampa è stato immediato; Interni International pubblica i disegni della Grace ancora nella fase progettuale. Epoca riserva un ampio spazio alla GRACE, nell'articolo di apertura dedicato alla Fiera del Mobile di Milano e seguono successivamente tutte le altre più prestigiose trestate : ARREDORAMA, CASA AMICA, CASA VIVA, CASA VOGUE, DONNA MODERNA, CASE E COUNTRY, DDN, QUEEN fino ad arrivare ad ARCADE ( Germania) e DREAM ( Giappone). La poltrona successivamente fu esposta al Museo di Chicago di Architettura e design , per la mostra dedicata alle sedute piu importanti degli ultimi 25 anni. Da allora la Grace è stata sempre oggetto di interesse per il cinema, in TV è stata negli studi di MTV ed a tutt'oggi se ne parla diventando un vero e proprio monumento del design mondiale. Attualmente la poltrona è prodotta dalla ditta Mirabili. In questi giorni , tale grandiosa progettualità festeggia ben 25 anni anni di storia rimasta negli annali del design. 

Credit Foto Claudio Porcarelli 






Pricy
Pricy
Pricy Pricy
Pricy Pricy
Pricy
Pricy
Pricy
Pricy
Pricy
Pricy
Pricy Pricy Pricy



Share Button

Similar Articles

Top