Teatro Villa Pamphilj THE MOONTALKER 1° agosto –con La Luna in Politica con Valeriano Solfiti



Quattro incontri intorno al nostro satellite a 50 anni dall’allunaggio; quattro conversazioni tra letteratura, musica, scienza e politica.
Tutti gli incontri saranno cadenzati da una trasmissione radiofonica sul web trasmessa in diretta dalla terrazza del teatro, da reading di brani selezionati dalla letteratura fantascientifica di ogni epoca, da installazioni video a tema e da un aperitivo lunare offerto nel corso dell’evento.

Quattro incontri intorno al nostro satellite a 50 anni dall’allunaggio; quattro conversazioni tra letteratura, musica, scienza e politica. Tutti gli incontri saranno cadenzati da una trasmissione radiofonica sul web trasmessa in diretta dalla terrazza del teatro, da reading di brani selezionati dalla letteratura fantascientifica di ogni epoca, da installazioni video a tema e da un aperitivo lunare offerto nel corso dell’evento.

valeriano solfiti
Ultimo appuntamento giovedì 1° Agosto con La Luna in Politica con Valeriano Solfiti che ci parlerà de Il sogno di Gagarin. Il 12 aprile del 1961 Yurij Gagarin fu il primo essere umano ad uscire dall’orbita terrestre, il primo uomo ad osservare la terra dal di fuori, il primo uomo a compiere un giro intorno alla terra, il primo uomo a ritornare sano e salvo. Gagarin è stata la bandiera sovietica e comunista da sventolare in faccia al mondo capitalista, l’icona degli anni 60, la popstar sorridente sui francobolli celebrativi. Gagarin ha rappresentato la sconfitta degli USA. Gagarin aveva un sogno, quello di continuare a volare ancora più in alto, quello di raggiungere la Luna e di piantare lì la bandiera del suo Paese.

the moontalker



Share Button

Similar Articles

Top