29-30-31 agosto, Piazza Italia, Chianciano Terme (SI) – FINALI DEL CONCORSO CANORO INTERNAZIONALE “A VOICE FOR EUROPE/UNA VOCE PER L’EUROPA: ITALIA” Il Maestro VINCE TEMPERA in giuria, ospite GENE GNOCCHI



Tre serate a Chianciano Terme con i migliori talenti della musica italiana. Giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 agosto “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” celebrerà le fasi finali della sua edizione 2019. In Piazza Italia si terranno infatti le due Finali di Categoria e la Finalissima di questo il prestigioso concorso canoro internazionale giunto al suo 51° anno di vita.

“Siamo particolarmente felici di portare i migliori talenti del canto a Chianciano Terme – ha dichiarato il Maestro Angelo Valsiglio, musicista che ha lanciato numerosi Artisti e presidente di Nove Eventi, società organizzatrice di “Una Voce per l’Europa”. – La partnership che ci lega a Miss Reginetta d’Italia ci ha permesso di approdare quest’anno in questa meravigliosa città termale, sede ideale per importanti eventi nazionali. Sono sicuro che nelle prossime ore l’entusiasmo dei nostri giovani concorrenti contagerà la città e regalerà a un pubblico di tutte le età tre splendide serate di musica e spettacolo”.

Vince Tempera giuria

LE FINALI E LA GIURIA. PER LA FINALISSIMA C’È VINCE TEMPERA

“A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” vuole lanciare nuovi artisti (singoli, duo o band) sulla scena musicale italiana ed europea. La rassegna si compone di due categorie: Brani in lingua italiana e Brani in lingua straniera. Dopo mesi di casting in tutta Italia, 6 tappe di semifinale hanno individuato i 32 finalisti dell’edizione 2019: 16 per ciascuna categoria. Giovedì 29 agosto, dalle ore 21, assisteremo alla finale per la categoria Brani in lingua italiana, mentre venerdì 30 agosto alle ore 17 prenderà il via la finale per la categoria Brani in lingua straniera. In entrambe le serate, presentate da Daniele Perini e Camilla Mancini, la giuria sarà composta da professionisti del settore musica/spettacolo. Sabato 31 agosto alle ore 21 si terrà invece la Finalissima di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” 2019, che decreterà il vincitore assoluto del Festival. A presentare la serata, a Perini e Mancini si affiancheranno Alessia Antonetti, Miss Reginetta d’Italia 2018, e Francesco Anania, mentre in giuria siederà per l’occasione il Maestro Vince Tempera. Sulla stessa passerella le bellissime ragazze di Miss Reginetta d’Italia si esibiranno in una sfilata con i grandi brand italiani presentata dall’affascinante show girl Jo Squillo.

LE SERATE: GARA E OSPITI. GENE GNOCCHI IL 31 AGOSTO

Le Finali di Categoria consisteranno in scontri ad eliminazione diretta: partendo dai 16 nomi in gara, verranno sorteggiati gli abbinamenti fra i concorrenti. Ognuno avrà un brano a disposizione, eseguito in modalità half playback o unplugged, per convincere la giuria ed essere promosso allo “scontro” successivo. Il 29 e 30 agosto, a fine serata, conosceremo i primi tre classificati per ciascuna Categoria. I migliori saranno inoltre “promossi” alla Finalissima del 31 agosto, dove si scontreranno con i vincitori dei festival partners.

Sabato 31 agosto alla Finalissima saranno in gara in totale 12 “superfinalisti” e la competizione ripartirà da zero, senza considerare né le categorie di appartenenza né le votazioni delle precedenti serate. Anche in questo caso la sfida canora procederà attraverso scontri ad eliminazione diretta e a fine serata la Giuria decreterà il Vincitore assoluto del Festival. A portare un tocco di glamour e grande bellezza alla Finalissima ci penserà Miss Reginetta d’Italia, il celebre concorso diretto da Alessio Forgetta, trampolino di lancio per il mondo dello spettacolo e della moda. 64 bellissime ragazze, presentate da Jo Squillo, si esibiranno nel corso della serata con una sfilata di grandi brand italiani. Una passerella importante per le Miss, in attesa della “loro” finale, in programma la sera successiva, 1° settembre, sullo stesso palcoscenico.

Attesissimo ospite speciale del 31 agosto sarà il popolare comico Gene Gnocchi, che non mancherà di strappare sorrisi al pubblico presente. Sul palco si esibirà anche Valentina Carati, vincitrice di “Una Voce per l’Europa” 2018.

I PREMI DI UNA VOCE PER L’EUROPA Il vincitore di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” si esibirà il giorno 1° settembre 2019 come ospite alla finalissima nazionale di Miss Reginetta d'Italia, evento che sarà registrato e mandato in onda su reti MEDIASET e SKY (Rete 4, Tg Com e Tv Class moda). Gli verrà inoltre offerta la realizzazione di un videoclip. Al vincitore e/o ad uno o più finalisti potrà essere inoltre offerto un contratto fonografico oppure la promozione del brano in gara via radio/tv/web-tv.

I FINALISTI 2019 Provengono da tutta Italia i 32 talenti che si sono “qualificati” per le Finali 2019 di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia”. I 16 che si contenderanno la vittoria per la categoria “Brani in lingua italiana” sono: Martina Affidato (di Mercogliano – AV), Francesca Carnasciali (Poggibonsi – SI), Mauro Cesaretti e Dj Roma (Ancona), Lucia Ciccone (San Giovanni Teatino - CH), gli Alkantara (Sarmede – TV), Dianaerika Lettieri (Solofra – AV), Martina Fierli (Castiglion Fiorentino – AR), Marta Fiorucci (Città di Castello – PG), Francesca Fucci (Ferrara), il duo LUELO (Roverbasso – TV), Claudio Borghesio (Padova), Vincenzo Muscetta (Rocca Imperiale – CS), Xeno & Jack Lyver (Foligno – PG), Natascia Nobile (Mogliano Veneto – TV), Claudio Orlandi (Camaiore – LU), Martina Pecoraro (Cassina de Pecchi – MI). I 16 concorrenti che gareggeranno per i “Brani in lingua straniera” sono invece: Ilaria Andreini (Porcari – LU), Andrea Bertè (Ponteranica – BG), I Violet Blend (Firenze), Matilda Bonucci (Rimini), Fabio Ciardella (San Cassiano a Vico – LU), Nadia D’Aguanno (Venafro – IS), Sara Dalan (Capoguarsego – PD), Chiara Falasca (Chieti), Matteo Farinelli (Fabriano – AN), Emily Ling (San Michele al Tagliamento – VE), Giuliana Maffei (Altopascio – LU), Valeria Mancini (Foligno – PG), Luna Masarà (Rovigo), Matilde Montanari (Forlì), Chiara Paoli (Urbino), Ilania Suffredini (Filicaia – LU).

Vincitrici Carati Pisciotta presentatori

CENNI STORICI SUL FESTIVAL “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” è una storica rassegna ideata nel 1968. Le prime edizioni portano il nome di “L’Ugoletta d’Oro”, che lasciò poi il posto a “Voci Nuove” e infine a “Una Voce per l’Europa”. Da inizio anni Ottanta il Festival venne promosso sul primo canale TV nazionale con la conduzione, fra gli altri, di Pippo Baudo e rimase in auge per 26 anni. Fra gli artisti passati dal Festival si ricordano Zucchero e Laura Pausini. Il Festival è oggi organizzato da Nove Eventi Srl, società di produzione fonografica e affermata realtà che promuove e distribuisce Artisti di grande livello nazionale ed internazionale, mantenendo un occhio di riguardo anche per i giovani. Nove Eventi è società organizzatrice anche del Sanremo Rock & Trend Festival, Festival di Castrocaro 2012-2018, Baby Voice. “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” vuole essere un’occasione per far emergere nuovi cantanti e nuove opere artistiche dando al vincitore l’opportunità di farsi conoscere e ottenere visibilità. Basti ricordare che la vincitrice 2018, Valentina Carati, è stata ospite, tra gli altri, alle finali “internazionali” del Cantagiro, al “Grande evento del mondo latino e ispanico” della Milano Music Week, alla serata di Gala del Festival del Cinema di Berlino e al Cirque Royal di Bruxelles, ospite del Festival Europeo della Canzone Italiana nel Mondo.

A VOICE FOR EUROPE / UNA VOCE PER L’EUROPA: ITALIA 2019 - 51° anno Piazza Italia, Chianciano Terme (SI) Giovedì 29 agosto ore 21,00 - 24,00: FINALE CATEGORIA BRANI IN LINGUA ITALIANA Venerdì 30 agosto ore 17,00 - 20,30: FINALE CATEGORIA BRANI IN LINGUA STRANIERA Sabato 31 agosto ore 21,00 – 24,00: FINALISSIMA 2019 Ingresso libero Tutte le informazioni sul Festival sono sul sito ufficiale https://www.voceeuropa.it.






Share Button

Similar Articles

Top