Presentazione del nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione Internazionale di Via Margutta



Primo appuntamento culturale, l’incontro con il Prof. Ernesto Solari e il suo libro “Leonardo Neoplatonico. Gli arcani occultati”.

Mercoledì 2 ottobre, alle ore 18.00 presso l’Hotel Art by the Spanish Steps in Via Margutta, 56 l’Associazione Internazionale di Via Margutta ha presentato il suo rinnovato Consiglio Direttivo, una nuova e motivata squadra, composta da persone che amano, lavorano e vivono in Via Margutta. Alberto Moncada è il nuovo Presidente, Vice Presidenti Grazia Marino e l’Avv. Pierluigi Mancuso, quattro i Consiglieri: Laura Pepe, Tina Vannini, Hayley Nielsen e Fabrizio Russo.
C.D. Ass. Int. Via Margutta - H. Nielsen - G. Marino - A. Falanga - Pres. S. Alfonsi - T. Vannini - Pres. A. Moncada - Avv. P. Mancuso

Punto principale della loro “mission”, riportare la mitica strada agli allori delle iniziative intraprese dall’Associazione Artistica Internazionale di Via Margutta, che ebbe sede dal 1887 fino al 1960, all’interno degli Studi Patrizi al civico 54, rappresentando dall’Unità d’Italia alla Seconda Guerra Mondiale, una delle pagine culturali più significative di Roma Capitale.

Alberto Moncada Pres. Ass. Int. Via Margutta

Di particolare prestigio la presenza della Presidente del Municipio Roma I Sabrina Alfonsi, intervenuta per sostenere con azioni mirate il nuovo Direttivo e il suo programma di lavoro, intento a consolidare la valorizzazione ed una mirata promozione di Via Margutta; lo studio di un progetto urbanistico intento a riqualificare la strada; lo sviluppo e la valorizzazione delle attività artigianali e commerciali ed infine la calendarizzazione annuale di iniziative culturali e di eventi promozionali, di rilevante impatto mediatico sia nazionale che internazionale.

Grazia Marino - Tina Vannini - Pres. Sabrina Alfonsi - Pres. Alberto Moncada

Michele D'alessandro - Laura Pepe - Prof. Ernesto Solari

Pres. Sabrina Alfonsi - Pres. Albert Moncada

Ed in riferimento proprio a questo ultimo punto, di rilevante prestigio si colloca, come primo appuntamento culturale, la presentazione del libro del Prof. Ernesto Solari “Leonardo Neoplatonico. Gli arcani occultati” edito da Colibrì.

Prof. Ernesto Solari

Prof. Ernesto Solari

Il prof. Ernesto Solari è artista e ricercatore; è studioso di simboli ed esperto di alchimia e Kabbala. Da tempo è considerato fra i maggiori esperti dell’opera di Leonardo e di altri artisti del Rinascimento. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti da parte di illustri professionisti del mondo dell’arte e della cultura, ha effettuato studi ed expertise di opere rinascimentali appartenenti a collezioni italiane e straniere.

Prof. Ernesto Solari

Il volume è dedicato a un da Vinci inedito e stupefacente, che non mancherà di stimolare ulteriormente il dibattito mai esaurito intorno a questa grande figura: non più solo genio della scienza e della tecnica ma, soprattutto nell’età matura, artista e pensatore intriso di spiritualità, esoterismo e simbolismo. Secondo la tesi del volume, Leonardo utilizzava le sue conoscenze in questi campi per lasciare nei propri dipinti una traccia apparentemente invisibile e quasi subliminale del suo testamento spirituale.

Grazie a trent’anni di indagini appassionate, ricostruzioni, prove scientifiche e nuove scoperte inedite, Solari svela la formazione neoplatonica del Vinciano e i sorprendenti significati nascosti delle sue opere, rilette sotto la lente di strumenti mai presi in considerazione prima: dalla Kabbala ebraica al Vangelo di Giovanni, dall’interpretazione dei Tarocchi delle corti cinquecentesche alla numerologia del pensiero pitagorico. In questa lunga e complessa esplorazione del lato filosofico e spirituale del fiorentino, Solari è stato incoraggiato da due grandi esperti di Leonardo, Carlo Pedretti e Federico Zeri, ai quali il volume è dedicato.





 

Share Button

Similar Articles

Top