L’esaltazione del patrimonio artistico-culturale nel Galà della Moda Città di Molfetta



Quando la moda esalta il patrimonio artistico culturale, l’evento diventa un successo.

Quando la moda esalta il patrimonio artistico culturale, l’evento diventa un successo. Campanili, torrioni e preziosi reperti neolitici sono il tesoro di Molfetta, deliziosa cittadina pugliese adagiata sul mare che domenica 29 settembre ha ospitato il Galà della Moda.

Il sagrato della chiesa del Purgatorio è diventato scenografia per la presentazione della collezione 2020 d’alta moda sposa di Mondo Sposi Atelier di Barletta, l’atelier più grande e assortito del Sud, premium dealer di prestigiosi marchi; la ricerca del dettaglio dell’alta moda cerimonia di Miss and Lady by Giulio Lovero; la classe e raffinatezza di Smart, la storica boutique molfettese di Teresa Murolo; ispirata a Frida Kahlo, la frizzante collezione di Castelli In Aria di Cinzia Bernardi, che regala alle sue clienti l’emozione di diventare modelle per un giorno facendole sfilare sul red carpet.

Ospite d’onore è stato Giuseppe Fata, il genio delle Teste Scultura che, invitato nelle kermesse di tutto il mondo da Parigi a Dubai dove ha ottenuto un importante riconoscimento dai Reali, ha incantato il pubblico con la sua arte e per l’occasione ha ricevuto un premio dal Sindaco Tommaso Minervini.

Ad accompagnare le sfilate, la cantante Shanita Desai della Nuova Accademia Orfeo e Danzarte. L’evento moda, patrocinato dal Comune di Molfetta e dalla Camera della Moda Puglia, è stato organizzato dalla Carmen Martorana Eventi e presentato dalla talentuosa modella e presentatrice Lucy Bello.

Galà della Moda Città di Molfetta

Durante la serata è stata presentata la nuova squadra di hockey Asd Estrelas Molfetta guidata dal campione Pino Marzella e neo promossa nel massimo campionato di serie A

Ad esaltare la bellezza delle modelle, lo staff di Monia Iovino MiMua Academy International Make-up Academy Lecce, mentre l’hair style è stato curato da Lena Petrucelli e Mariella Galati per Primadonna che si sono esibite in un suggestivo hair show.

Galà della Moda Città di Molfetta

Galà della Moda Città di Molfetta

Galà della Moda Città di Molfetta

Galà della Moda Città di Molfetta

Si ringraziano: Antonio Ancona – Assessore al Marketing Territoriale Comune di Molfetta, LILT Sez. Bat, il Giornale del Parrucchiere di Gioele de Liso, Audi Magnifica, Sala Ricevimenti Lo Smeraldo, Vi.Ce. Istituto di Vigilanza, Golden Curl, Roma Immobiliare, T28 food & beer.






Share Button

Similar Articles

Top