MUSICA: IL 26 OTTOBRE ESCE L’ALBUM “LA NOSTRA TERRA” DEL TENORE SPERO BONGIOLATTI TRATTO DA UNA POESIA DI KAROL WOJTYLA



“Il mio obbiettivo è di poter donare attraverso la mia voce e nelle parole delle canzoni che scrivo, un messaggio positivo di forza, coraggio e speranza “. (Spero Bongiolatti)

"Il mio obbiettivo è di poter donare attraverso la mia voce e nelle parole delle canzoni che scrivo, un messaggio positivo di forza, coraggio e speranza ". (Spero Bongiolatti)

Il prossimo 26 ottobre uscirà LA NOSTRA TERRA, il nuovo album del Tenore Spero Bongiolatti che sarà presentato ufficialmente nell’Evento annuale dell’Associazione Cavalieri di San Silvestro a Tivoli (Roma). 

La Nostra Terra (etichetta iMD-HLSBProduction) è un importante progetto musicale dedicato a Karol Wojtyla, ideato da Spero Bongiolatti nel 2014 in coproduzione con il regista Angelo Rizzo e Stefano Kofler.  Dopo la scomparsa improvvisa di Rizzo nel marzo 2015, il tenore valtellinese ha desiderato fortemente portare a compimento il progetto che oggi è realtà. Il messaggio del singolo “La nostra terra” è quello di amare la vita e le nostre radici: “amiamo ciò che siamo senza dimenticare da dove veniamo”.  E’ stato inserito anche “La Libertà”, un’altra meravigliosa poesia composta dal Santo Padre e musicata da Maurizio Fabrizio per la voce di Placido Domingo.  All’album si aggiungono gli inediti composti da Bongiolatti “Nella tua luce” e "Totus tuus Ave Maria", quest’ultima una preghiera semplice, piena di fede, amore e devozione per la Vergine.  “Cerco di scrivere parole semplici ma colme di amore, accompagnandole ad una musica semplice e immediata”, spiega Bongiolatti. “Questa mia AVE MARIA è come una fiaba. Ma una fiaba vera, la più vera di sempre. Nella storia di Gesù Cristo c’è il Principio. Tutto parte da lì”.  "L’amore vince sempre" è invece un brano (scritto da Bongiolatti sia nel testo e nella Musica) che nasce dopo una grave perdita personale e racconta il finale della vita di un grande uomo chiamato Antonio che, attraverso la sofferenza, sente la passione più forte di ogni dolore. Un inno alla vita che si ripete nel ritornello: "L'Amore vince perché la sua luce riscalda, sorprende e risplende per sempre”. Non poteva mancare “Diventi Poesia” Singolo di Successo uscito nel 2017 in collaborazione con Top Record di Milano un inno alla Poesia in Musica composto da Enrico Zulian per la voce di Spero Bongiolatti. Nell’Album vi sono poi tre BONUS TRACK: l’ ”Ave Maria di Schubert” e “Dolce Sentire” accompagnate dal Maestro Gianfranco Messina e la famosissima “Hallelujah” di Leonard Cohen, accompagnata dal vivo dalla Rock Band della BIOS MUSIC di Milano Diretta da Luca Liviero, brano che è ormai per Spero Bongiolatti un cavallo di battaglia in tutti i suoi LIVE in giro per il mondo.   Il Presidente dell’Associazione San Silvestro Monsignor Luigi F. Casolini di Sarsale, che da sempre segue la carriera del Tenore Bongiolatti, presiederà l’evento del 26 ottobre: “In Spero ritroviamo una capacità vocale che raggiunge l’anima passando per la mente e il corpo” sono le parole del Monsignore. Per l’occasione il tenore sarà accompagnato dal Maestro e Direttore D'Orchestra Giuseppe Galli.




 

 

 

 

Disponibili su Spotity, ITunes AmazonMusic

www.sperobongiolatti.com

 






Share Button

Similar Articles

Top