MAURO ATTURO CEO DELLA PROBLEM SOLVING DOPO IL BABY BONUS PRESENTA LO “YOU SALUS”

LA POLIZZA SANITARIA PER TUTTI COLORO CHE COLLABORANO CON LUI – ESPRESSIONE DELLO “HUMANE VALUE” ATTRAVERSO OPERAZIONI WELFARE AZIENDALE
Mauro Atturo CEO della Problem Solving, imprenditore romano illuminato il cui core business è l’out bound per le più grandi aziende di telefonia, con sedi di call center dislocate in tutta Italia. Una azienda composta da più di 350 persone.

LA POLIZZA SANITARIA PER TUTTI COLORO CHE COLLABORANO CON LUI - ESPRESSIONE DELLO “HUMANE VALUE” ATTRAVERSO OPERAZIONI WELFARE AZIENDALE Mauro Atturo CEO della Problem Solving, imprenditore romano illuminato il cui core business è l’out bound per le più grandi aziende di telefonia, con sedi di call center dislocate in tutta Italia. Una azienda composta da più di 350 persone.

Elena Impiccinni Mauro Atturo

Manuela Arcuri Mauro Atturo Anna Falchi 
In occasione dell’evento di Natale della sua azienda dal titolo “Equilibrio Dinamico”, svoltosi qualche giorno fa a Palazzo Brancaccio, all’interno del quale ha avuto luogo il “Premio Eccellenze Italiane” voluto dallo stesso Atturo, condotto da Anna Falchi e da Pablo e Pedro, è stato presentato lo “You Salus”, la polizza sanitaria che Atturo ha deciso di donare e mettere a disposizione a tutti coloro che collaborano con lui in azienda. Madrina di eccezione del Premio Francesca Brienza.

La prevenzione è importante per Mauro Atturo, per questo ha inserito fra i premiati di questa prima edizione del “Premio Eccellenze Italiane” il Prof. Cesare Gridelli - Oncologo di fama internazionale, distintosi per la cura del cancro al polmone. Direttore dell’Unità Operativa a Struttura Complessa di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliera “S. G. Moscati” di Avellino” Da anni svolge ricerca clinica sul cancro del polmone in collaborazione con le principali istituzioni internazionali. È stato anche proiettato uno spezzone della web fiction “In famiglia all’improvviso” diretto da Christian Marazziti, per raccontare il vissuto di un malato di cancro al polmone e della sua famiglia. L’arte come mezzo per dare attenzione alla malattia.

Nel corso della premiazione del Prof Gridelli è stata annunciata questa nuova operazione di welfare aziendale lo YOU SALUS, una polizza sanitaria, della quale usufruiranno tutti coloro che lavorano in Problem Solving, uno strumento per facilitare e diffondere la cultura della prevenzione anche in azienda. Per la prima volta in Italia diminuiscono i nuovi casi di tumore sono 371mila quelli stimati nel 2019, con 2mila diagnosi in meno rispetto al 2018, anno in cui si erano invece registrate 4mila nuove diagnosi in più rispetto al 2017. Questa inversione di tendenza, registrata dall’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) nel rapporto “I numeri del cancro 2019”, dimostra che fare prevenzione primaria, mirata a diffondere corretti stili di vita per prevenire appunto l’insorgenza delle neoplasie, danno effetti positivi. Atturo noto per l’importanza e le attenzioni che riserva a tutti coloro che collaborano con lui, per i quali punta ad una qualità della vita eccellente, applicando la filosofia dello Human Value, è consapevole di quanto sia importante fare prevenzione e attraverso il suo progetto di welfare aziendale mette a disposizione di coloro che sono in azienda, tutti gli strumenti necessari per realizzare tutto ciò. Permettere di fare check – up grazie a questa polizza sanitaria, è espressione di una visione avanguardistica e sensibile di fare impresa, colmando quelle lacune e quelle difficoltà che si possono incontrare in questi tempi all’interno del mondo lavorativo.

Stessa visone avuta mettendo a disposizione delle donne che lavorano in azienda il Baby bonus. Altra operazione di welfare aziendale, in nome della sua filosofia dello Human Value, in un momento in cui il tasso di natalità decresce in Italia, per la mancanza di politiche radicali che la sostengano. La mamma in Problem Solving viene messa in una migliore e più favorevole condizione; tutte le neomamme al loro rientro in azienda usufruiscono di un bonus in denaro di 700 euro, come ben venuto per il piccolo, da spendere in un negozio per neonati e 150 euro in più sullo stipendio per il primo anno.

L’essere umano è al centro delle strategie imprenditoriali di Mauro Atturo e del suo agire, il rispetto della qualità della vita è primario nel suo operare, puntando ad una continua ricerca di un equilibrio dinamico in evoluzione fra le persone. Queste ed altre importanti iniziative di welfare aziendale come il Maggiordomo aziendale per sollevare dalle incombenze del quotidiano (la posta, la tintoria, ecc.) e il Buono giorno (la colazione tutti i giorni per tutti i dipendenti) sono alla base delle politiche aziendali di Atturo. Il senso dinamico e proiettivo del suo imprendere, si realizza investendo nelle qualità delle persone che collaborano con lui, valorizzandole e rafforzandole, attraverso la formazione, che insieme alla passione, al sacrificio e alla chiarezza degli obbiettivi, compongono gli elementi fondamentali per avere successo nella vita. L’esempio diventa linfa del quotidiano, mettere in luce le eccellenze diviene un monito nella crescita di ognuno di noi, anche per questo nel corso dell’evento è stato consegnato il “Premio Eccellenze Italiane” oltre che al Prof Gridelli per il suo impegno nella medicina, sono stati premiati per lo sport Alessia Zecchini, pluricampionessa mondiale di apnea. Ad agosto 2019 ha stabilito il nuovo record del mondo di apnea con assetto costante (monopinna)con i suoi -113 m. Per la musica il cantautore Roberto Casalino.

PROF GRIDELLI ONCOLOGO MAURO ATTURO CHRISTIAN MARAZZITI FRANCESCA BRIENZA

L’evento di quest’anno dal titolo “Equilibrio Dinamico” è stato espressione di un elemento costante dell’esistenza umana, la condizione di centratura dinamica dell’individuo mentre la vita scorre e va avanti. Performer presenti in musical internazionali, vocalist e ballerini noti nel panorama televisivo italiano, artisti eclettici, abili nel canto, nella danza e in veste di acrobati e verticalisti, hanno guidato gli ospiti in un percorso onirico emotivo di forte impatto e di alto livello, magistralmente orchestrati dall’abile regia di Luca Di Nicolantonio. Quattro quadri viventi, hanno narrato i momenti di evoluzione dell’essere umano, nella relazione con sé stesso e con gli altri dal titolo: l’incontro, la procreazione, la maternità e le famiglie. Uno spaccato di società in chiave artistica per celebrare con l’evento “Equilibrio Dinamico” il percorso, il coraggio e la sensibilità di un uomo, di un imprenditore d’avanguardia e di successo, Mauro Atturo. Oltre imprenditore anche produttore teatrale e musicale, coproduttore cinematografico, la sua ultima creatura in teatro è “CALL CENTER 3.0”, campione di presenze degli ultimi cinque anni, superando ogni record di botteghino al Teatro de Servi di Roma, al cinema fra le sue ultime coproduzioni il film “SCONNESSI di Christian Marazziti, e “COMPROMESSI SPOSI” con Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono. Il suo ultimo successo nel settore musicale è il sold - out, realizzato nel mese di novembre 2019, al concerto di Roberto Casalino all’Auditorium conciliazione di Roma, special guest Alessandra Amoroso.

Ospite di eccezione nell’evento Manuela Arcuri, fra gli altri amici presenti : oltre ad Anna Falchi ed a Pablo e Pedro, che hanno condotto la serata ed a Francesca Brienza madrina del “Premio Eccellenze Italiane”, sono intervenuti anche le gemelle Laura e Silvia Squizzato, Franco Oppini, Ada Alberti, Massimiliano Varrese, il produttore Roberto Cipullo, Massimiliano Varrese, Christian Marazziti , gli Audio 2, Vincent Candela’ il calciatore , Francisco Govino Lima ex calciatore della Roma, Marcelo Fuentes, Mario Zamma, Olivio Lozzi, Gianni testa, Vittorio De Scalzi (leader dei New Trolls – presidente commissione Area Sanremo), Giacomo Eva (concorrente di Amici e di X Factor), Giovanni Segreti Bruno (vincitore di Area Sanremo 2019). Sul palco anche lo storico gruppo degli Audio 2, nuova produzione musicale di Mauro Atturo per il 2020 e Massimiliano Varrese, che si è esibito in una canzone scritta da lui.

Nel corso della serata è stato anche presentato l’importante progetto di partnership con il Telefono Rosa per la Responsabilità sociale, che Mauro Atturo sosterrà con la sua azienda nel 2020. La responsabile comunicazione del Telefono Rosa, Alessandra Balla ha esposto la nuova campagna di raccolta fondi dal titolo “Di madre in figlio – per ogni mamma che piange c’è un figlio che soffre”, per realizzare un progetto a tutela delle vittime di violenza assistita. La serata è stata anche un’occasione per rinnovare il supporto verso l’Associazione la Compagnia degli amici di Gesù, Giuseppe e Maria Onlus, impegnati da anni a sfamare, a dare alloggio e cure mediche ai senza tetto di Roma.

Share Button

Similar Articles

Top