You are here
Home > Spettacoli > Umbria Jazz – MASSIMO RANIERI “Malìa” / SAMMY MILLER & THE CONGREGATION

Umbria Jazz – MASSIMO RANIERI “Malìa” / SAMMY MILLER & THE CONGREGATION

massimo-ranierim
 935261_559790730730953_548784146_n
Venerdì
8 LUGLIO
ORE 21:30
MASSIMO RANIERI “Malìa” / SAMMY MILLER & THE CONGREGATION

Massimo Ranieri “Malìa”

Il termine Malìa – magia, incantesimo, fascino, seduzione – che dà il titolo al disco e che racchiude nel suo antico significato il senso stesso dell’intero progetto, è scaturito dal  testo di “Te Voglio Bene Tanto Tanto” contenuto nel disco.

Massimo Ranieri e Mauro Pagani, produttore dell’album, in questa nuova tappa del loro lungo viaggio nella canzone napoletana,  hanno voluto accanto cinque grandi artisti del jazz: Enrico Rava (tromba e flicorno), Stefano Di Battista (sax alto e sax soprano), Rita Marcotulli(pianoforte), Stefano Bagnoli (batteria) e Riccardo Fioravanti (contrabbasso).

Questo disco è un viaggio verso un incantesimo. È una sorprendente avventura musicale in un tempo magico delle canzoni napoletane, quando tra la fine degli Anni Cinquanta e l’inizio dei Sessanta quelle melodie già universali si riempirono improvvisamente di estate e di erotismo, di notti e di lune. E si vestirono di un fascino elegante e internazionale. È l’inconfondibile Napoli “caprese”, che diventò in un baleno attraente, seducente, prestigiosa e sexy come una stella del cinema. Una Napoli che cantava e incantava. E che è diventata una immortale Malìa, come suggerisce una parola nascosta tra i testi delle canzoni.

Sotto ad ogni nota di quei brani, nati e vissuti nell’intimità dei night e dei piano bar, brillano e ammiccano la formidabile fantasia e l’incontenibile libertà della musica Americana di quegli anni.

Perchè, forse proprio dal jazz bisognava passare, per cancellare qualunque rischio nostalgico e restituire loro tutta la straordinaria energia originaria. Cantate e suonate così, quelle canzoni sono ancora giovani e emozionanti. Come una indimenticabile serata d’amore.

Share Button
Advertisement

Similar Articles

Lascia un commento

Top