You are here
Home > Rubrica > CARAMELLE DI BON TON E NON SOLO di Adriana Soares “Un’ospitale oasi di gentilezza e di buone maniere.”Decimo appuntamento – primo del 2020

CARAMELLE DI BON TON E NON SOLO di Adriana Soares “Un’ospitale oasi di gentilezza e di buone maniere.”Decimo appuntamento – primo del 2020



Adriana Soares brasiliana di origine e romana di adozione. Ha sfilato per i più grandi stilisti di moda e, grazie a questo suo impegno, ha visitato diverse nazioni, anche paesi meno ricchi e fortunati. Quest’esperienza professionale e umana, le fa conoscere direttamente la sofferenza altrui e la porta ad abbandonare il mondo della moda, e a scegliere una strada diversa, quella che il suo animo sensibile trova giusta e consona alla propria natura: quella dell’arte.

Adriana Soares brasiliana di origine e romana di adozione. Ha sfilato per i più grandi stilisti di moda e, grazie a questo suo impegno, ha visitato diverse nazioni, anche paesi meno ricchi e fortunati. Quest’esperienza professionale e umana, le fa conoscere direttamente la sofferenza altrui e la porta ad abbandonare il mondo della moda, e a scegliere una strada diversa, quella che il suo animo sensibile trova giusta e consona alla propria natura: quella dell’arte. Artista eclettica dall’animo inquieto che si esprime nelle diverse arti: della scrittura, pubblicando nove libri, si impone nel panorama della pittura grazie alla creazione d’innovative opere pittoriche su lastre metalliche che emozionano e sorprendono, attraverso le quali si racconta. Sono esposte presso musei e hanno girato il mondo in diverse mostre. Fotografa creativa e di moda, giornalista e da sempre attenta ai particolari ed alla buona educazione, ingredienti essenziali per creare relazioni efficaci e costruttive. Coach di portamento, di buone maniere e di business etiquette. + Ricominciamo dalle cose che contano

“L’eleganza: essenza nei rapporti sociali” “Nelle questioni di grande importanza è lo stile, non la sincerità, a essere vitale”. (Oscar Wilde)

Lo stile riveste sempre più importanza e porta le persone a contraddistinguersi in una società propensa nel privilegiare l’apparire all’essere. Il miglioramento del proprio aspetto e del comportamento, la conoscenza del galateo e del linguaggio del corpo, diventano centrali in ogni circostanza, in caso contrario, potreste rischiare di sfigurare o di sentirvi a disagio.

“Prima di uscire, guardati allo specchio e levati qualcosa.” Coco Chanel

coco-chanel

Quando una donna è elegante?

È gentile, sobria nel presentarsi, ma allo stesso tempo incisiva. Sa comunicare anche con gli occhi e con le movenze del proprio corpo. È spigliata e sofisticata nel mangiare, nel bere, nel sedersi, nel vestirsi, nel truccarsi, nell’allestire una tavola, nel saper scegliere gli accessori giusti. Solitamente l’eleganza è una dote innata, ma grazie a dei giusti suggerimenti, ogni donna potrebbe apprendere a mostrarsi elegante ed impeccabile.

La prima impressione è quella che conta non solo nel lavoro ma anche in società. Come ci si presenta è importante per relazionarci con sicurezza. Ricordatevi che abbiamo solo un’unica occasione per fare una buona prima impressione, che rimarrà anche l’unica.

Siamo sempre molto veloci nel giudicare le persone e molto lenti nel modificare la nostra prima valutazione e abbiamo difficoltà a cambiare idea. Infatti, è triste ammetterlo, ma etichettiamo e giudichiamo in un attimo, ne bastano fino a sette secondi (in base ad alcuni studi ne basterebbero addirittura tre). È la percezione iniziale che determina l’imprinting vincente.

ph. Adriana Soares all righta are reserved

ph. Adriana Soares all righta are reserved

Sapere come presentarsi, come vestirsi, come muoversi, cosa dire, come ridere e anche come camminare, sono aspetti importanti per se stesse e come rapportarsi con gli altri. Dunque, stile, eleganza e savoir-faire sono ingredienti fondamentali per sentirsi sicuri ed a proprio agio in ogni occasione. Migliorando la propria immagine, potrebbe contribuire al raggiungimento del successo sia professionale che personale. La donna di oggi è attiva e realizzata professionalmente. Però, non vorrà mai rinunciare nel comportarsi in modo amabile, socievole ed aperto nelle varie occasioni mondane. Dunque, una donna così, sa che ogni circostanza ha le sue precise regole, e saprà contraddistinguersi nello stile e nei modi.

. Ricordatevi che ogni occasione, ogni luogo ed orario, ha il suo dress code. Adottate uno stile alla moda o classico, in base al vostro gusto e personalità.

. Dopo aver deciso cosa indossare, è importante scegliere gli accessori rispettando l’outfit scelto. Tutto deve essere in armonia. Mai esagerato. Ricordatevi che non siete un albero di Natale. . Make-up e profumo devono sempre rispecchiare la vostra personalità.

Fatte attenzione a non imporvi al prossimo con la scusa di essere eccentriche, perché non risultereste eleganti, anzi potreste sconfinare nel ridicolo e persino nel grottesco.

Sono regole utili a chi desidera presentarsi in modo sicuro e di classe. Regole legate al proprio stile e soprattutto dalla conoscenza della buona educazione e delle buone maniere.

ph.Adriana Soares all rightas are reserved

“Una donna elegante ed intelligente è garbata e conosce i propri pregi ma soprattutto i propri limiti e impara col tempo a valorizzarsi con equilibrio”.

Ricordate che la classe e il savoir faire non sono vana apparenza, ma riguardo e considerazione verso se stesse ed il mondo che vi circonda!

Al prossimo appuntamento: cosa non deve mai mancare nel vostro guardaroba…









 

Share Button
Advertisement

Similar Articles

Top