You are here
Home > cultura > La città di Trani punta sui libri con “Good Games: Libri, reti e storie di ordinaria resilienza”. Per la prima volta cinque librerie cittadine in rete per la cultura

La città di Trani punta sui libri con “Good Games: Libri, reti e storie di ordinaria resilienza”. Per la prima volta cinque librerie cittadine in rete per la cultura

Good Games



 

La città di Trani punta sui libri con Good Games

Il countdown è iniziato. Partirà lunedì 28 dicembre alle ore 15,30 l’iniziativa «Good Games. Libri, reti e storia di ordinaria resilienza», promossa dall’Assessorato alle culture della città di Trani, in collaborazione con 5 librerie cittadine per la prima volta in rete tra loro: Amabile libreria religiosa, La Biblioteca di Babele, Luna di sabbia, Miranfù e Mondadori bookstore.




Il countdown è iniziato. Partirà lunedì 28 dicembre alle ore 15,30 l’iniziativa «Good Games. Libri, reti e storia di ordinaria resilienza», promossa dall’Assessorato alle culture della città di Trani, in collaborazione con 5 librerie cittadine per la prima volta in rete tra loro: Amabile libreria religiosa, La Biblioteca di Babele, Luna di sabbia, Miranfù e Mondadori bookstore. Nel nome, il progetto “Good games” strizza l’occhio al titolo del saggio di Alessandro Baricco “The Game” dedicato alla rivoluzione digitale degli ultimi 20 anni, affrontata sia dal punto di vista tecnologico che da quello culturale. L’appuntamento on line di lunedì, come tutti quelli che seguiranno, sarà fruibile in diretta streaming sulla pagina facebook della Biblioteca Comunale Giovanni Bovio, consisterà nell’incontro, a cura della libreria Amabile, con Elvira Frojo, autrice de “Il Tempo Del Cuore, il galateo delle donne imperfette”, che dialogherà con Marinetta Di Gravina. Sarà il primo di 32 eventi di promozione e presentazione di libri, incontri con gli autori, laboratori creativi per bambini e laboratori di scrittura per ragazzi, tutti dalle tematiche trasversali: da quelle religiose alla letteratura per bambini e ragazzi, dall’uso consapevole della rete alla poesia, dalla attualità alla resilienza, dal futuro alla speranza. Il programma proseguirà sino al 31 gennaio, con eventi dedicati anche alla Shoah in occasione del “Giorno della memoria”. Tra i tanti autori ospiti anche nomi importanti come Nicola Lagioia, già premio Strega e direttore del Salone internazionale del libro di Torino.

«Non abbiamo pensato ad una misura di ristoro passiva - ha sottolineato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro - ma abbiamo avuto la capacità di sostenere con questo evento culturale le librerie, ultimo avamposto della cultura cittadina, facendole lavorare. Al tempo stesso abbiamo pensato anche a chi deve rimanere a casa in un momento difficile come questo, dando la possibilità di fruire di piacevoli iniezioni di cultura, che possano avere una funzione didattica (e penso ai ragazzi), o semplicemente suscitare la curiosità e la voglia di leggere, distogliendo tutti dal clima non proprio leggero che stiamo vivendo a causa della pandemia. Ringrazio tutte le librerie per questa importante iniziativa - ha chiosato il primo cittadino – che cade nel momento in cui stiamo finendo i lavori per Community library e stiamo completando la digitalizzazione della Biblioteca comunale». L’iniziativa è corroborata dal fatto che ogni libreria farà una cospicua donazione di libri alla biblioteca comunale, che metterà a disposizione gratuitamente tutto il patrimonio librario, sottolineando in tal modo la centralità dell’istituzione biblioteca nel progetto. «Good Games – commenta l’assessore alle culture Francesca Zitoli – vuole essere solo il primo passo di un lungo percorso di sinergia tra istituzioni, biblioteche pubbliche e librerie private che dimostrano concretamente una possibile via di ripartenza. Una vera “città che legge” è una città che sperimenti nuove forme al passo coi tempi, che assicuri la fruizione culturale anche in tempi di incertezza, che garantisca responsabilità nell’uso degli strumenti digitali di cui anche il mondo dell’editoria è in possesso. Una rete fisica tra persone per un corretto uso della rete virtuale». Giova ricordare che la città di Trani rientra nell’elenco ministeriale “Città che legge”, istituito dal Centro per il libro e la lettura. È la prima volta che le librerie del territorio fanno rete e organizzano un programma tanto dettagliato quanto interessante.

Una vera sinergia tra tutti i principali attori, pubblici e privati, che promuovono la cultura, i libri e il piacere di leggere: istituzioni, biblioteca, librai e lettori di tutte le età e i palati. Gli appuntamenti on line saranno tutti gratuiti e sarà possibile seguirli in diretta sul canale istituzionale fb della Biblioteca Comunale Giovanni Bovio, perno attorno a cui ruota l’intero cartellone di eventi.

PROGRAMMA “GOOD GAMES”

Amabile Libreria Religiosa 28 dicembre Ore 15,30 “Il Tempo del Cuore, Il Galateo delle donne Imperfette”, Incontro con L’autrice Elvira Frojo, dialoga con Marinetta Di Gravina Miranfù 29 dicembre ore 17,30 “Dante, Manzoni, Omero e Leopardi erano proprio fighi”, Incontro con l’autrice Annalisa Strada, per bambini/e dagli 8 anni Miranfù 30 dicembre 17,30 “Nessuna distanza. Storie per un Natale in viaggio”. Incontro con l’autore Alfonso Cuccurullo, per bambini/e dai 5 anni Miranfù 3 gennaio 2021 ore 17,30 “Dal Kamishibai ai libri, dal libro al Kamishibai”. Laboratorio creativo a cura di Elisa Mantoni per tutta la Famiglia (bambini dai 5 anni) Miranfù 4 gennaio ore 10,30 “Se saprei scrivere bene”, Laboratorio di scrittura a cura di A. Ferrara E M. Cappelli, per ragazzi dai 10 ai 13 anni Miranfù 5 gennaio ore 10,30 “Calzarughe & Bodyfanti”, Laboratorio Creativo a cura di Silvia Bonanni, per bambini/e dai 3 ai 5 anni Miranfù 5 gennaio ore 17,30 “Calzarughe & Bodyfanti”, Laboratorio Creativo a cura di Silvia Bonanni, per bambini/e dai 6 agli 8 anni Miranfù 6 gennaio ore 18,00 “Luci e ombre la festa della Befana in chiaroscuro”, letture a fil di voce a cura di Alfonso Cuccurullo, per bambini/e dai 5 anni Amabile 7 gennaio ore 15,30 “Il cuore altrove–un piccolo training per chi desidera pregare, incontro con l’autore Don Rocco Malatacca, dialoga con Don Mimmo Bruno Mondadori Bookstore 8 gennaio ore 18,30, “Un'amicizia”, incontro con l’autrice Silvia Avallone Amabile 9 gennaio ore 15,30 “Per un cuore libero – come gestire le emozioni e non essere schiavi”, Incontro con l’autrice Mariapia Colella, Dialoga con prof.ssa Delcuratolo e Prof. Di Perna

La Biblioteca di Babele 10 gennaio ore 18,00 “La cura dello sguardo”, Incontro con l’autore Franco Arminio Mondadori 11 gennaio ore 18,30 “Il cielo stellato fa le fusa”, incontro con l’autrice/attrice Chiara Francini La Biblioteca di Babele 12 gennaio ore 18,30 “Le conseguenze del male”, incontro con l’autore Antonio Bruscoli Luna di Sabbia 13 gennaio ore 18,30 “Svegliarsi negli anni venti - i cambiamenti i sogni e le paure da un secolo all'altro”, incontro con l'autore Paolo Di Paolo, dialoga con Vito Santoro Amabile 14 gennaio ore 15,30 “Don Tonino Bello – Occhi Nuovi – Le Parole che dicono il suo sguardo”, incontro con l’autore Dott. Renato Brucoli, dialoga con Don Enzo De Ceglie Amabile 15 gennaio ore 15,30 “La maledizione di Notre-Dame”, incontro con l’autrice Marika Piazzolla, dialoga con Mariagrazia Marchese Luna di Sabbia 16 gennaio ore 18,30 “Viaggio alla scoperta del libro. Dalla narrazione alla carta”, a cura della dott.ssa Ilaria De Marinis e della stamperia d'arte “Il Capodoglio” Amabile 18 gennaio ore 15,30 “Filosofia: bellezza dell'inutile”, incontro con l'autore Don Vito Martinelli Luna di Sabbia 19 gennaio ore 18,30 “La parola imperfetta. Tre voci della lirica contemporanea”, curato dal prof. Mario Cassanelli, in collaborazione con l'Ass. Musicale D. Sarro SETTIMANA DELLA MEMORIA: Miranfù 21 gennaio (Giorno della Memoria) ore 17,30 “Il Violino di Auschwitz”, incontro con l’autrice Anna Lavatelli, per bambini/e dai 9 agli 11 anni Luna di Sabbia 21 gennaio ore 18,30 “La città dei vivi”, incontro con l'autore Nicola Lagioia, dialoga con Vito Santoro Miranfù 22 gennaio ore 17,30 “Luci nella Shoah”, incontro con l’autore Matteo Corradini, per bambini/e dai 10 ai 14 anni La Biblioteca di Babele 23 gennaio ore 18,30, “La comunicazione delle culture”, incontro con l’autrice Tiziana Ciavardini Mondadori 24 gennaio ore 18,30 “Dalla fiaba al classico: in viaggio tra le storie”, incontro con Annalisa Strada

La Biblioteca di Babele 25 gennaio ore 18,00 “Forte respiro rapido. La mia vita con Dino Risi”, incontro con l’autore Marco Risi, in collaborazione col Circolo Culturale Dino Risi. Mondadori 26 gennaio ore 18,30 “L'arte di sbagliare alla grande”, incontro con l’autore Enrico Galiano Luna di Sabbia 27 gennaio ore 18,30 “Come una storia d'amore”, incontro con l'autrice Nadia Terranova, dialoga con Vito Santoro Amabile 28 gennaio ore 15,30 “Sei speciale...6 di Gesù”, incontro con l’autore Don Maurizio De Sanctis, dialoga con Don Francesco Colangelo Mondadori 29 gennaio ore 18,30 “Storie per genitori appena nati”, incontro con l’autore Simone Tempia La Biblioteca di Babele 30 gennaio ore 18,00 “Più di una regina”, incontro con l’autore Onofrio Pagone La Biblioteca di Babele 31 gennaio ore 18,00 “Baci da Polignano”, incontro con l’autore Luca Bianchini



Share Button
Advertisement

Similar Articles

Top
Facebook