You are here
Home > people > MUSICA: “FRATELLO SOLE E SORELLA LUNA”, PREGHIERA PER LA VITA INTERPRETATA DAL MAESTRO SPERO BONGIOLATTI

MUSICA: “FRATELLO SOLE E SORELLA LUNA”, PREGHIERA PER LA VITA INTERPRETATA DAL MAESTRO SPERO BONGIOLATTI

Spero Bongiolatti



MUSICA: “FRATELLO SOLE E SORELLA LUNA”, PREGHIERA PER LA VITA INTERPRETATA DAL MAESTRO SPERO BONGIOLATTI

sulle principali piattaforme digitali “Fratello Sole e Sorella Luna” interpretata dal Maestro Spero Bongiolatti.

 

“Fratello sole e sorella luna” è un film di Franco Zeffirelli del 1972. Le musiche sono state composte dal Maestro Riz Ortolani. Questo brano è tratto dal Laudario di Cortona, il codice musicale manoscritto italiano della seconda metà del XIII secolo. Più precisamente si tratta della Lauda n. 37 dal titolo “Sia Laudato Santo Francesco”.



sulle principali piattaforme digitali “Fratello Sole e Sorella Luna” interpretata dal Maestro Spero Bongiolatti.

Testo: Dolce è sentire come nel mio cuore ora umilmente sta nascendo amore; dolce è capire che non son più solo ma che son parte di un’immensa vita che generosa risplende intorno a me: dono di Lui del suo immenso amore. Ci ha dato il cielo, e le chiare stelle, fratello sole e sorella luna, la madre terra, con frutti, prati e fiori, il fuoco, il vento, l’aria e l’acqua pura. Fonte di vita per le sue creature: dono di Lui, del suo immenso amore, dono di Lui, del suo immenso amore. (di San Francesco di Assisi – 1224)

“Fratello sole e sorella luna” è un film di Franco Zeffirelli del 1972. Le musiche sono state composte dal Maestro Riz Ortolani. Questo brano è tratto dal Laudario di Cortona, il codice musicale manoscritto italiano della seconda metà del XIII secolo. Più precisamente si tratta della Lauda n. 37 dal titolo “Sia Laudato Santo Francesco”. Vista l’importanza spirituale ed il significato del testo il Tenore Valtellinese ha deciso di girare il video ufficiale (disponibile sul canale Youtube di Bongiolatti https://youtu.be/HZ1pOowcy2s) mentre suona il pianoforte - tra i vari Maestri con i quali si è specializzato negli anni c’è il Pianista e Direttore d’Orchestra Rai Dino Siani - accompagnando la propria voce in una versione unica e più intima della preghiera. Un’interpretazione piena d’amore per la vita, l’universo e per la Madre Terra. Una preghiera per la vita in un momento difficile come questo in cui tutto il mondo è afflitto dalla pandemia. Un invito da parte di Bongiolatti al suo pubblico a non cedere alla paura, ma al contrario a vincerla attraverso l’amore del creato.

Spero Bongiolatti è un Tenore italiano specializzato nel Bel Canto che nel 2020 ha festeggiato i vent’anni di carriera. Inizia infatti giovanissimo la sua carriera in varie trasmissioni televisive. Una su tutte Carramba, che sorpresa! Grazie all’incontro con il Tenore Franco Corelli, però, troverà la sua vocazione nel canto lirico fino a diventare uno dei nostri rappresentati più apprezzati nel mondo. La sua dote naturale per il canto, unita ad un intenso percorso di studio, lo portano ad essere molto apprezzato all’estero dove è intensissima la sua attività concertistica come solista dove intrattiene il pubblico passando dall’Opera al Pop in modo elegante ed innovativo. Al suo attivo ha quattro album che gli hanno portato riconoscimenti discografici Internazionali come Cantante e anche in qualità di “Autore e Compositore”.









Share Button
Advertisement

Similar Articles

Top
Facebook