Arika & Neil ( Death’s Fairy titolo per l’estero), il cortometraggio fantasy tratto da La leggenda di Kaira fumetto di Emanuela Del Zompo, regista ed interprete dello short movie le cui riprese sono state effettuate a maggio 2021 presso il comune di Todi e dintorni come il Palazzo Vescovile, dopo essere stato presentato alla 78° mostra del cinema di Venezia ed essere stato finalista al Global lift session di Londra, ha ottenuto la menzione d’onore per il il fear Faire film festival 2022 che si terrà a Las vegas il 13 e 14 maggio.

Inoltre lo short movie è finalista in Florida al Fantasy Sci Film festival.

Il cortometraggio è un viaggio temporale con un messaggio sulla condizione della donna nella storia.

Nel fantasy anche la figura storica di Raffaello Sanzio con il suo dipinto La dama e l’unicorno ( nel fantasy romanzato come L’amazzone con l’Unicorno, dipinto realizzato da Daniele Pacchiarotti che ha vestito i panni del celebre pittore e che ha donato il quadro all’accademia di Raffaello Sanzio ad Urbino).

In Italia, il cortometraggio ha avuto altre due menzioni per la regia e due volte premiata anche l’attrice Adriana Russo al festival dei castelli romani (Croffi.it) e al Terra di Siena film festival.

Dopo questa carrellata di riconoscimenti, il cortometraggio è  stato candidato anche al David di Donatello 2022 e sabato 26 marzo 2022 Emanuela Del Zompo ha ricevuto  il prestigioso Leone alato di Venezia a Roma  come da comunicazione che segue.

In attesa di presentare il cortometraggio a Todi, il filmato concorre al premio Tulipani di Seta nera 2022 (Rai Play).

Emanuela Del Zompo è in preparazione del 3 ° cortometraggio de La leggenda di Kaira, Prophecy, l’epilogo di questa trilogia per poi  pensare al lungometraggio.

Share Button