INCONTRI mostra d’arte contemporanea 10 novembre

 INCONTRI mostra d'arte contemporanea

 INCONTRI mostra d’arte contemporanea 10 novembre

Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea
10-24 novembre presso la “Impact Hub Gallery” via Palermo 41, Roma
a cura di Sylvia Irrazabal

Dal 10 al 24 novembre 2023 nella capitale in arrivo una Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea di grande prestigio dal titolo “INCONTRI ”, ideata e curata alla promoter culturale dr.ssa Sylvia Irrazabal , un appuntamento da non perdere per gli amanti dell’arte, attesi da tutta la penisola, per un Vernissage Evento il 10 novembre alle ore 18.30 presso la Impact Hub Gallery in Via Palermo n. 41 a Roma.

Sylvia Irrazabal

In mostra venticinque artisti europei e latino-americani, per un progetto d’incontro e dialogo interculturale, che vede l’arte al centro della comunicazione tra popoli e culture diverse, ideato e fortemente voluto da Sylvia Irrazabal da anni impegnata nella ricerca di nuovi linguaggi artistici e culturali. Critico d’arte il Prof. Alfio Borghese esperto internazionale d’arte contemporanea impegnato nel lavoro di
codifica e valutazione dei linguaggi dell’arte delle opere partecipanti alla mostra.
Ospite d’onore la cantante e conduttrice Isoradio-Rai Pamela D’Amico , impegnata nella seconda stagione del suo programma di successo “ Pamela viaggia in Latin ” esperta delle sonorità e dei linguaggi musicali che accomunano le diverse culture latine ed europee.
Nei quindici giorni di apertura della Mostra si terranno due Performance artistiche dal vivo: mercoledì 15 novembre dalle ore 17.00 alle 19.00 l’artista domenicano Rigo Peralta terrà la performance “Fantasma del Color” durante la quale creerà un’opera dal vivo, mentre sabato 18 novembre alle stesse ore il musico-artista Maurizio Fioretti realizzerà una delle sue mirabili opere musico-pittoriche.

Ad entrambe le performance seguirà brindisi. Alla organizzatrice dr.ssa Sylvia Irrazabal abbiamo chiesto: Come nasce e che cosa rappresenta la mostra “Incontri”?
“ L’idea di Mostra Collettiva Internazionale d’Arte Contemporanea, intitolata INCONTRI nasce dalla volontà e dall’impegno di dar seguito al progetto che abbiamo avviato già dallo scorso anno con grande successo, volto a creare occasioni, luoghi e piattaforme di incontro e dialogo interculturale tra artisti di differenti continenti e di diverse espressioni, esperienze e sperimentazioni artistiche con il mondo culturale ed artistico romano e con il pubblico e la critica italiana e internazionale.

Abbiamo voluto organizzare questa mostra d’arte collettiva proprio per creare una piattaforma di visibilità per artisti emergenti e una possibilità di confronto e scambio per artisti più affermati dell’una e dell’altra parte dell’oceano.
Così ogni opera esposta racconta una storia unica, che ci trasporta in mondi lontani e ci offre una visione intima dell’animo umano e delle sue emozioni più profonde. Mondi che si incontrano – quello europeo e latinoamericano – si scambiano idee e sensazioni e si arricchiscono reciprocamente offrendo allo spettatore uno spaccato d’arte contemporanea nuovo e stimolante. L’arte contemporanea è in costante
evoluzione e riflette le diverse espressioni e tendenze degli artisti del nostro tempo
alle diverse latitudini europee e latinoamericane ma accomunati da una grande
voglia di comunicare, di trovare nuovi percorsi, di farsi conoscere e di esprimere il
proprio pensiero in totale libertà. Ed è questa la via maestra che abbiamo voluto
percorrere nell’organizzazione di “INCONTRI”.
Chi sono e come sono stati scelti i 25 protagonisti di questa mostra? “Tre sono i criteri che ci hanno guidato nelle scelte per realizzare questa mostra collettiva: unire artisti emergenti e già affermati, offrire un momento di incontro tra esperienze europee e latinoamericane, e dare a tutti l’opportunità di esprimersi con tecniche, modalità e materiali creativi differenti.

Attraverso l’utilizzo di una vasta gamma di media, come la pittura, la scultura, la fotografia e la digital art , questi artisti contemporanei offrono una prospettiva fresca e innovativa sulle sfide e l’ emozioni che caratterizzano la società moderna in un mondo globale e sempre più interconnesso dove ogni singolo artista riflette la sua visione e il suo modo di interpretare il mondo.

Una mostra questa che vuole essere quindi un modo per promuovere l’innovazione e la creatività nella scena artistica contemporanea, offrendo al pubblico la possibilità di scoprire nuovi talenti e sostenere la nuova generazione di artisti affianco ad esperienze artistiche già note ed affermate, offrendo una opportunità in più di confrontarsi e di ispirarsi reciprocamente, creando un’esperienza unica sia per gli stessi artisti che per il pubblico e per i potenziali acquirenti, arricchita da performance artistiche che si terranno dal vivo nel corso della mostra .
Gli artisti selezionati per la Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea

“INCONTRI”, dalla manager culturale Sylvia Irrazabal sono: Adelaide Lamesa, Bianca Coggi, Carlo Tornese, Cinzia Colantoni, Fernando Oliveri, Gabriel Core, Giampiero Nacuzi, Giovanna De Francesco, Horacio Conde Marmion, Isabel Carrillo, Isabella Bianchini, Lucia Pafundi, Luigi Bonuomo, Melanio Guzman, Maurizio Fioretti, Omar Olano, Pablo Cao, Pierluigi Manciniart, Rigo Peralta, Roberto Calà, Rossana Placidi, Sara Caffarelli (aka SACAF), Silvana Belvedere, Xavier LLovet, Yamira Delgado.​

Share Button
FOLLOW @ A0B MAGAZINE
NEED SOME FASHION INSPIRATION IN YOUR LIFE? FOLLOW @ A0B MAGAZINE