You are here
Home > people > Francesco Bomenuto, unico italiano tra i protagonisti della soap “Una vita”

Francesco Bomenuto, unico italiano tra i protagonisti della soap “Una vita”



Grande novità per “Una vita”: Francesco Bomenuto entra a far parte della soap iberica più amata in Italia, trasmessa ogni giorno su Canale5.

Grande novità per “Una vita”: Francesco Bomenuto entra a far parte della soap iberica più amata in Italia, trasmessa ogni giorno su Canale5.

Unico italiano nel cast, il personaggio interpretato dall’attore di origini calabresi sarà introdotto nelle puntate che arriveranno in Italia dopo le festività natalizie. Poche le indiscrezioni trapelate sul ruolo che ricoprirà la new entry: Bomenuto, che ha fatto il suo ingresso sul set a inizi settembre, interpreterà il personaggio di Roger che si inserirà nelle vicende intrise di amore, passione, gelosia e vendetta ambientate ad Acacias 38.

Credit foto di Alessandro Bachiorri 1

Una vera svolta professionale a coronamento di tanti anni di studio e lavoro per Francesco Bomenuto con un ampio curriculum alle spalle tra cinema ("Tutti i Soldi del Mondo" di Ridley Scott) e tv ("Solo 2 - la serie"; "Il Paradiso delle Signore 3; "Come una madre").

“Sono profondamente felice di entrare a far parte della grande famiglia di ‘Una vita’, una delle soap opera più seguite e amate degli ultimi anni” commenta Bomenuto, che aggiunge: “È un’esperienza che mi sta insegnando tanto e ringrazio la produzione e i colleghi perché sul set ho trovato un clima molto accogliente e di elevata professionalità”.

Francesco Bomenuto nasce nel 1986 a Cirò Marina, un piccolo paese in provincia di Crotone, in Calabria. In giovanissima età si trasferisce a Londra per imparare la lingua e iniziare a frequentare alcuni corsi di recitazione. In Italia frequenta il Duse International di Francesca De Sapio e prosegue il suo percorso di studi con Ivana Chubbuck (Londra) e teatro Azione (Roma). Nel 2018 inizia una nuova esperienza in Spagna, dove frequenta un corso di lingua e corsi di recitazione e muove i primi passi nelle produzioni spagnole. Il suo esordio avviene alla tenera età di 8 anni quando viene scelto dal regista M.Anania per il film "Odi et Amo” Prosegue il suo percorso e tra le altre cose prende parte a numerosi spot e riceve il premio "Manente" come attore emergente per le numerose fiction di successo a cui prende parte, per citarne alcune "Un Medico In Famiglia", "Boris Giuliano regia di R.Tognazzi", “Rimbocchiamoci le Maniche " S.Reali “Le nozze di Laura” Pupi Avati.

Ultimamente l'abbiamo visto al cinema nel film “Tutti i soldi del Mondo” di Ridley Scott e in prima serata su Canale5 nella serie televisiva “Solo 2” al fianco di Marco Bocci. Nel 2019 prende parte al film per il cinema “La regole d’oro” regia di Alessandro Lunardelli e al daily di Rai1 “Il Paradiso delle Signore”. Ultimamente l’abbiamo visto nel cast di “Come una madre“, regia di Andrea Porporati.

(credit foto: Alessandro Bachiorri)




.









 

Share Button
Advertisement

Similar Articles

Top