Monica Setta, super party in Puglia per il suo compleanno: le foto della festa

Compleanno da favola nella sontuosa cornice de “La Peschiera” di Capitolo a Monopoli per la conduttrice Monica Setta che il 5 agosto ha spento 57 candeline sulla spiaggia privata del relais pugliese a 5 stelle.

 

Compleanno da favola nella sontuosa cornice de “La Peschiera” di Capitolo a Monopoli per la conduttrice Monica Setta che il 5 agosto ha spento 57 candeline sulla spiaggia privata del relais pugliese a 5 stelle.

Aperitivo al tramonto, poi cena placé a base di pesce (8 portate), champagne, torta con fuochi di artificio sulla sabbia e buffet di dolci.

                    Monica Setta , la mamma Liliam, e la figlia Gaia Torlontano

A festeggiare Monica, la mamma Liliam, la figlia Gaia Torlontano, in primis il direttore di Lifestyleblog.it Bruno Bellini con la futura moglie Teresa, i giornalisti Tommaso Martinelli e Luigi Miliucci, grandissimi amici della conduttrice, e poi l’avvocato Paola Balducci, il presidente degli industriali di Brindisi Gabriele Menotti Lippolis, l’ex patron del Bari calcio Gianluca Paparesta con la moglie Mikaela Calcagno volto di punta di Mediaset, l’imprenditore di Trani Giuseppe Pierro, il direttore di tg Norba Enzo Magistá, il professore Alberto Tagliabue luminate della chirurgia e la moglie otorinolaringoiatra Marisa Notaro, l’immobiliarista brindisino Enzo Visentin con la compagna Stefania, la direttrice del museo di Brindisi Anna Cinti, il top manager del gruppo Rocco Forte collection Franco Girasoli, il direttore dell’acquedotto di Puglia Vito Palumbo.

Al tavolo della festeggiata con Paparesta e Menotti Lippolis, l’avvocato Michele Conte presidente del museo di Ostuni, da sempre al fianco della giornalista in ogni evento mondano.

Curatissimi gli addobbi del magistrale Michele Zaurino che ha creato per la festa una serie di abat-jour di ortensie con oltre 5mila peonie e rose rosse, rosa e bianche.

A coordinare i dettagli della serata allestita ne “La Peschiera” di Andrea Sabato, le wedding planner Serena Lobbene e Silvana Chiarappa.
 
 
Share Button