Non c’è solo la recitazione nella vita dell’attrice Eleonora Pariante. Dopo essersi mossa in campo televisivo, teatrale e cinematografico, la donna ha sentito infatti l’esigenza, poco prima del lockdown, di accompagnare la sua età e professione ad un’intensa attività fisica. Non a caso, ha voluto mettere al primo posto il suo benessere.

Per fare l’attrice bisogna avere una grande salute, insieme ad una bella presenza e tenuta. Quando mi sono dedicata maggiormente al mio benessere, mi sono presa un momento di riflessione. Ed in quel periodo è scoppiato il lockdown.

A differenza di alcuni miei colleghi che si sono messi davvero le mani nei capelli in quel periodo di ristrettezze lavorative, io avevo già tra gli obiettivi quello di prendermi una pausa. E, durante il problema del Covid, ciò mi ha accompagnato e mi ha consentito di uscirne bene, senza frustrazioni, né rimpianti per non aver lavorato”.

Nello specifico, Eleonora si è dedicata al benessere delle altre persone sviluppando un programma di coaching. Gli è venuto spontaneo creare un programma di nutrizione e benessere per supportare gli artisti e i colleghi a stare bene, in forma e in salute.

Se un artista non gode di ottima salute rischia ad esempio, di non fare una tournée e, per tale ragione, si deve riempire di medicine, di antibiotici. Al contrario, con un’ottima salute, si reggono meglio tante cose perché, non prendendo un raffreddore, giusto per spiegare, si va in sala doppiaggio quando si sta bene e si salta sul palcoscenico come un grillo anche oltre i 35 anni”.

Lavorando a stretto contatto con una squadra, la Pariante ha quindi avviato un progetto nel quale supporta le persone, e anche gli artisti, a raggiungere i loro obiettivi di benessere e bellezza.

Un percorso dove i risultati si raggiungono con poche indicazioni ma con il desiderio di farcela. Non a caso, è molto importante anche fare molto movimento.

Si può camminare tutti i giorni per 3 km, che corrispondono a circa 40 minuti, e già quello ti aiuta. Bisogna inoltre nutrirsi e non mangiare semplicemente. È necessario avere chiari i parametri di nutrizione e avere tanta integrazione.

Oggi, infatti, anche gli alimenti biologici molto pregiati si sono depauperati rispetto al passato. Tra le altre cose, bisogna avere tanta idratazione. Bere tanto serve a tutto, per le rughe, per la pelle. Bere ci disintossica, ci idrata. E così funziona meglio anche la circolazione del sangue”.

Il team della Pariante è composto da diversi colleghi con una formazione e una caratteristica specifica. Un gruppo di persone che si sono ritrovate insieme che condividono, in primis, l’attività fisica all’aria aperta.

Io e i membri della mia squadra, oltre a lavorare insieme, ci supportiamo reciprocamente e ci confrontiamo. Ci piace avere una casistica di persone; con la stessa ci scambiamo poi le idee per affrontare i vari casi delle persone che si rivolgono a noi.

Possiamo lavorare bene perché vediamo le varie necessità. Per questo, nessuno di noi si limita alle persone che segue specificatamente. In seguito al confronto, diamo delle indicazioni a chi assistiamo con dei motivi specifici derivati dalle varie analisi. E in quanto coach stiamo loro vicino in tutto il percorso. Il nostro è un affiancamento”.

Chi si rivolge a Eleonora Pariante e i suoi colleghi sa, infatti, che potrà avere un coach sul quale contare e che gli starà vicino.

Share Button
END ADVERTISER: Busforfun IT from awin.com -->