S S 2 3, P A G A N P O E T R Y
La collezione SS23 PAGAN POETRY è un viaggio nelle nostre radici che proviamo a raccontare
attraverso una storia immaginaria.
Questa storia, proprio come in una poesia pagana, parla di una sirena di nome Apnoea.
Una sirena non vista come figura mitologica proveniente dal mondo acquatico, ma come creatura che
avverte il bisogno di andare oltre, di oltrepassare il limite, di essere libera. Un simbolo che racchiude in
sé universi impossibili e opposti.

Una sposa che va a nozze con la propria libertà e che diventa rappresentazione della natura ibrida del
nostro brand.
Nel mondo di Apnoea la tradizione incontra l’innovazione e, un pò come nella nostra città Napoli, il sacro
si fonde con il profano.

Tessuti provenienti dal guardaroba maschile, come gabardine, popeline, bull e
denim, si fondono con pizzi macramè in cotone, tulle, pizzi stretch in un ensemble inusuale di capi
patchwork che rappresentano la matrice formale e i codici Apnoea: shape, volumi, coulisse, impunture a
contrasto, cinture, l’uso del plissè, il concetto di “piega” e soprattutto le geometrie, vengono addolcite
dall’utilizzo di tessuti romantici.
L’uso di corde e anelli triangolari sono un chiaro rimando al mondo della nautica e, come nel naufragio in
cui la Sirenetta di Andersen salva il principe e colleziona oggetti del mondo umano, nella nostra storia la
sirena si appropria di tessuti ed elementi per creare i propri capi, in un gusto romantico ma anche
grunge e cyborg che la trasforma in una sorta di eroina.
L’immagine della sirena diventa anche elemento iconografico presente sulle t-shirt, come un’antica
incisione pagana.


Il concetto di no-size e di fluidità dei capi che si adattano al corpo sono presenti su una vasta selezione
di items, mentre debuttano in questa stagione una serie di pezzi genderless.
Il capo più rappresentativo è il trench, che non prevede abbottonatura ma che può essere chiuso
mediante cinture in entrambi i versi e con volume regolabile, da indossare con le tute in lace stretch allover che rivestono il corpo come una second skin.
Come ogni stagione, i nostri capi sono pensati per integrare ed affiancare le collezioni precedenti, i
tessuti e la palette colori sono continuativi: beige, nero e bianco, quest’ultimo grande protagonista della
prossima estate.

Apnoea è un brand di womenswear e accessori nato in Italia, con un approccio multidisciplinare verso il mondo della moda. Fondato nel 2017 da Pina Pirozzi, fashion designer con anni di esperienza nel mondo del lusso e Enzo Della Valle, fashion&graphic designer specializzato nello streetwear, insieme decidono di fondere i loro backgrounds distanti creando un progetto ibrido nel quale far confluire le loro ricerche estetiche e stilistiche. La produzione è interamente Made in Campania e utilizza la filiera integrata del territorio per una produzione a km 0 e di dimensioni ridotte.

La collezione Apnoea è presente nei migliori stores worldwide.

Share Button