Marcello Colasurdo e Angelo Iannelli trionfano al Teatro Tasso di Sorrento





Con Pulcinella e le tammorre scandiscono il ritmo del viaggio nella tradizione

Domenica 13 Gennaio si è svolta al Teatro Tasso di Sorrento , la manifestazione “ Viaggio in Musica tra la Napoli di Pulcinella e le tammorre.

Organizzata dall’Associazione Ars Scriventi, presieduta dall’artista Luigi Leone , nell’ambito delle manifestazioni “Millumino d’Inverno . Un viaggio nella musica popolare, tra legalità e solidarietà .

Filo conduttore della serata è stato “Pulcinella” interpretato con maestria dall’attore napoletano Angelo Iannelli ,che ha spaziato nella sua performance dal mondo contadino fino a giungere in città, ripercorrendo i momenti salienti della canzone napoletana .

Applauditissimo il re della tammorra Marcello Colasurdo, icona delle tradizioni popolari , definito il poeta della tradizione , che ha fatto da cicerone allo spettacolo raccontando fatti e misteri del popolo contadino, accompagnato dalla nota paranza di musica popolare “Vesuvius ,con i maestri: al flauto Stefano Salvadore, alla chitarra Enzo Di Monda, alla fisarmonica Mario Menna, alla Tammorra Sabatino Esposito.

A rendere magico lo spettacolo i bravissimi danzatori Rosa e Carlo Fidato.

Soddisfatto il parroco Antonino Minieri della chiesa di Nostra Signora di Lourdes, che ha ricordato che l’intero ricavato della serata è stato destinato al restauro della chiesa della Rotonda.

Presente alla manifestazione il Vice Sindaco di Sorrento con delega alla cultura, Maria Teresa De Angelis ,che ha portato i saluti del Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo , apprezzando lo spettacolo e lasciandosi coinvolgere in un ballo finale.

Vice Sindaco di Sorrento con delega alla cultura, Maria Teresa De Angelis ,

La serata si è conclusa con una standing ovation del pubblico presente.












Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top