“Vittime di violenza: storie di ordinaria quotidianità”  ELISA CAPONETTI EVENTO IN SENATO 

In occasione della giornata mondiale dedicata all’eliminazione della violenza contro le donne, il 24 novembre si è tenuto in Senato, presso la Sala Capitolare l’evento che ha preso spunto dalla pubblicazione del libro “Vittime di violenza: storie di ordinaria quotidianità” di Elisa Caponetti. Il testo, ricco di spunti, ha offerto l’opportunità di avviare un confronto tra referenti istituzionali, esperti, professionisti del settore, esponenti delle Forze dell’Ordine e Magistrati.

Sono state stimolate riflessioni utili partendo dalle proprie esperienze lavorative e dai dati sulla violenza. Si è fatto il punto sulla situazione ed è stata anche un’occasione per riflettere sulle novità normative entrate in vigore il 30 settembre con il Decreto Legge 122/2023 il Codice Rosso Rafforzato che va a modificare il DL 69/2019. E’ stato un momento di confronto importante e sono state effettuate riflessioni psico-giuridiche e spunti in tema di efficacia, risolutività delle nuove norme nei vari ambiti di applicazione ed operatività.

Tra i relatori, oltre a Elisa Caponetti (psicologa giuridica e criminologa), Cristiana Arditi di Castelvetere (Consigliere Ordine Avvocati di Roma – AMI), l’On. Elena Leonardi (Vice Presidente della Commissione Parlamentare Inchiesta Femminicidio)

Viviana Langher (Professoressa di psicologia clinica Università La Sapienza Roma), Cristina Matranga (Direttore Generale ASL Roma 4) Emanuele Ricifari (Dirigente Generale di pubblica Sicurezza),

Maria Letizia Sassi (Avvocato del Foro di Roma), Patrizia Schiarizza (Presidente Il Giardino Segreto per gli orfani di femminicidio).

Ha moderato l’evento Alessandra Barone del TG1

Vi è stata la partecipazione dell’attrice Nadia Rinaldi e di diversi esponenti del mondo dello spettacolo.

Advertisement
Share Button
END ADVERTISER: Busforfun IT from awin.com -->