Anton Giulio Grande riceve il Premio dedicato a Maria Callas nell’evento “VISSI D’ARTE”

Anton Giulio Grande riceve il Premio dedicato a Maria Callas nell’evento “VISSI D’ARTE”

Omaggio a Maria Callas nel centenario della nascita

E’ ancora tempo di trionfi per lo stilista d’alta moda Anton Giulio Grande. Il designer ha ricevuto
a Roma il premio dedicato all’indimenticabile Maria Callas presso la prestigiosa Aula Giulio
Cesare in Campidoglio .

L’evento è stato organizzato dall’ Associazione Naschira, partner di Barrett International Group di Virginia Barrett per celebrare il centenario della nascita della più grande soprano di tutti i tempi, MARIA CALLAS , e affrontare al contempo la piaga sociale del bodyshaming, di cui anche l’artista fu vittima.

L’evento ha riscosso un notevole successo, con il pubblico entusiasta anche grazie alla presenza della soprano Katia Ricciarelli, è stato presieduto dall’ On . Fabrizio Santori , e aperto dai Saluti Istituzionali portati dall’ On . Svetlana Celli .

Tra i vari premiati anche Massimo Basile, Editor e Founder di “MB MEDIA GROUP” , la giornalista Sabrina Carreras, Laura Sgrò, il Vice questore di Roma Maria Antonia Spartà.
Anton Giulio Grande, non solo stilista, ma anche Presidente Straordinario della Fondazione
Calabria Film Commission, è riconosciuto come lo stilista delle dive. In oltre venticinque anni di
carriera, ha dato vita agli abiti che hanno vestito le donne più affascinanti del mondo dello
spettacolo italiano e non solo.


Da Elenoire Casalegno a Sabrina Ferilli, da Anna Falchi, Alba Parietti a Valeria Marini e
ancora Nina Moric, Manuela Arcuri a Belen Rodriguez , a Claudia Gerini e non ultime le
compiante Marta Marzotto ed Anna Kanakis, sono molte le stelle che hanno danzato nell’arte
delle sue creazioni sublimi. Erede del grande Gianni Versace, Grande ha persino portato il suo
talento anche sul palco e sullo schermo, creando abiti straordinari per la versione italiana del celebre
musical “Moulin Rouge”

Share Button