Dodicesima edizione del Gran Ballo di Sissi a Palazzo Brancaccio di Roma

 

 

Nelle sontuose sale di Palazzo Brancaccio a Roma, le stesse in cui la principessa Mary Elisabeth Field, moglie del principe Salvatore Brancaccio, organizzava sfarzose feste da ballo, è andato in scena il 18 novembre scorso il romanticismo ottocentesco con la dodicesima edizione del Gran Ballo di Sissi organizzata da Nino Graziano Luca, presidente della Compagnia Nazionale di Danza Storica.

23668828_1028058520670128_4718850346118326193_o

Come ogni anno, gli ospiti si sono fatti trasportare nelle atmosfere austriache sognanti e fiabesche della Principessa Sissi e il suo Franz Josef, viste nel film reso famoso dall’interpretazione della bellissima Romy Schneider.

Ogni anno Sissi e Franz sono interpretati da noti personaggi del mondo dello spettacolo, per l’edizione 2017, Sissi è stata interpretata dalla conduttrice televisiva Benedetta Rinaldi, mentre Franz dall'attore Vincenzo Bocciarelli che hanno aperto le danze. Un simpatico intermezzo anche della marchesa televisiva Daniela Del Secco D’Aragona.

Locandina
Locandina

23631988_1028070050668975_7960920877808661529_o

In un crescendo di danze di valzer, quadriglie e altri balli storici, le dame abbigliate in sontuosi abiti gonfiati da meravigliose crinoline e cavalieri in alte uniformi o eleganti frac hanno dato vita ad una notte da favola dove il bel mondo romano ed ospiti provenienti da tutta Italia e finanche dall’Europa si ritrovano ogni anno per partecipare a questo imperdibile appuntamento.

NIno Grazieno Luca
NIno Grazieno Luca

In questa occasione nella location delle sale di Palazzo Brancaccio imprenditori, nobili, esponenti del mondo della spettacolo e della cultura, con allegria si sono fatti coinvolgere in questi divertenti ed eleganti balli storici.

23632323_1028061004003213_7042205481420148605_o

23674835_1028060924003221_8731543802533466419_o

Danze Storiche_

Una serata che non ha avuto flessioni nemmeno sulla chiusura momento in cui è apparsa una grandissima torta al cioccolato, creata appositamente per questa edizione 2017.

   
(articolo di Ester Campese)
(articolo di Ester Campese) 
(credito foto Giancarlo Fiori)

(credito foto Giancarlo Fiori)

Share Button

Similar Articles

Lascia un commento

Top