Ieri concerto spettacolare sullo Scoglio di Brolo per rivivere l’emigrazione siciliana
 Due musiciste sullo Scoglio
Due musiciste sullo Scoglio

BROLO (ME) 31 lug – Un sassofonista rubato alla banda di Capurso, un contrabbassista stralunato, un pianista virtuoso, un batterista rompiscatole, un capobanda: si presentano così i componenti della Rimbamband, cinque suonatori sognatori che giocano con canzoni, note, rumori, suoni, strumenti, immaginazione, corpo, parole e soprattutto con la loro genuina follia. Stasera sul palco di MAREvigliosa Brolo Nicolò Papaleo (fiati), Francesco Pagliarulo (pianoforte), Raffaello Tullo (voce), Vittorio Bruno (contrabasso), Renato Ciardo (batteria) saranno le anime della terza serata all’insegna della musica con le rivisitazioni di pezzi di maestri straordinari tra cui Buscaglione, Carosone, Gaber, Mozart, Rossini ma anche Jerry Lewis, Charlie Chaplin, Lecoq, in una sorta di cartone animato, immune dai limiti del “possibile”. Uno spettacolo surreale e poetico, un’atmosfera esilarante con un gioco di contrasti fra i personaggi, voluto fortemente dal direttore artistico Alfredo Lo Faro: grande attesa nel lungomare di Brolo, già gremito di gente nelle prime due serate, che hanno accolto fino a 5mila persone, anche grazie ad un percorso enogastronomico per arricchire le numerose iniziative di questi giorni, capaci di spaziare tra musica, cultura, scienza e archeologia con un parterre di ospiti di altissimo profilo.[WPSM_COLORBOX id=16971]

 

 

foto by ANDREA TARANTO:

 

 

 

Share Button

Lascia un commento