E’ morta ieri intorno alle 15 nella sua casa di Fiesole, circondata dai figli, dai nipoti e dai parenti più cari Wanda Miletti Ferragamo, una donna forte, coraggiosa, energica, vedova dal 1960 di Salvatore Ferragamo, aveva 97 anni.

Wanda Miletti nasce nel 1921 a Bonito, in provincia di Avellino, in una famiglia agiata della media borghesia. Il padre, medico, la manda a studiare a Napoli nel Collegio Mater Dei. Sposa giovanissima, nel 1940, Salvatore Ferragamo – Nel 1940 Salvatore, appena installato nella prestigiosa sede di Palazzo Spini Feroni, in via Tornabuoni, già produceva scarpe, calzate da alcuni dei più famosi divi del cinema da Rodolfo Valentino a Joan Crawford. Ma sarà poi Audrey Hepburn a dare fama mondiale al marchio di calzature.

Una delle prime donne imprenditrici in Italia alla guida di uno dei marchi più prestigiosi del made in Italy.

All'improvvisa scomparsa di Salvatore, nel 1960, Wanda assume la guida dell’azienda continuando comunque anche ad occuparsi dei 6 figli, l’ultimo dei quali aveva solo due anni. , Wanda prende subito in mano le redini dell’azienda per continuare l’attività. Poi, con l’aiuto dei figli, che avevano già cominciato a lavorare in azienda, manterrà in piedi l’impresa, ampliandola notevolmente negli anni sessanta e settanta, ma anche avviando una diversificazione del marchio che poi amplierà progressivamente nella sua produzione, dalle scarpe all’abbigliamento e agli accessori…facendo diventate la maison Ferragamo uno dei simboli universalmente noti della moda italiana, firmando tutto il necessario per l’eleganza femminile e maschile. Wanda ha lasciato via via la gestione più diretta dell'azienda ai figli Fiamma, Giovanna, Ferruccio, Fulvia, Leonardo e Massimo, che hanno portato avanti l'eredità del fondatore. Alla guida della Salvatore Ferragamo Spa c'è oggi il primogenito Ferruccio.Oggi azienda internazionale quotata in Borsa

i figli hanno comunicato ai dipendenti della Salvatore Ferragamo Spa in Italia e nel mondo l'improvvisa scomparsa di Wanda Ferragamo: "Con immenso dolore, insieme ai nostri figli e alla famiglia tutta vogliamo comunicarvi la scomparsa di nostra madre Wanda Miletti Ferragamo e condividere con voi il ricordo della sua straordinaria persona. I suoi preziosi insegnamenti e la sua memoria saranno per tutti noi un esempio di rettitudine e di grande passione per la vita".









Share Button

Lascia un commento