You are here
Home > Moda > MILANO FASHION WEEK DONNA 2021: 23 febbraio – 1 marzo collezioni SS 2021 – EVOLUTION FASHION VIBES RUNWAY SHOW

MILANO FASHION WEEK DONNA 2021: 23 febbraio – 1 marzo collezioni SS 2021 – EVOLUTION FASHION VIBES RUNWAY SHOW




Dal 23 febbraio 2021 i riflettori sono tutti puntati sulla Milano Fashion Week Donna 2021 per le collezioni della prossima stagione SS 2021.
Un’altra attesissima edizione della settimana della moda che sbarca in città dal 23 febbraio al 1 marzo, da un lato l’emergenza Coronavirus taglia le presenze, ma la Camera della Moda risponde con iniziative solidali con un programma fitto di sfilate e appuntamenti, sia in presenza che in streaming.



Antonio Martino Couture

Dal 23 febbraio 2021 i riflettori sono tutti puntati sulla Milano Fashion Week Donna 2021 per le collezioni della prossima stagione SS 2021. Un’altra attesissima edizione della settimana della moda che sbarca in città dal 23 febbraio al 1 marzo, da un lato l’emergenza Coronavirus taglia le presenze, ma la Camera della Moda risponde con iniziative solidali con un programma fitto di sfilate e appuntamenti, sia in presenza che in streaming.

Elsa Fairy Dresses

EVA IGNIS

Parola d’ordine “rendere la fashion week sempre più aperta al mondo” motto che resta la priorità per la 5° edizione dell’EVOLUTION FASHION VIBES RunWay ideato da Yuliia Palchykova con lo scopo di attrarre il maggior numero di ospiti e addetti ai lavori sia italiani che stranieri.

KYBOVSKAYA

23 febbraio ore 21.00 WORLD FASHION UNION

25 febbraio ore 19.00 KIDS RUNWAY SHOW By VEL ELSA FAIRY DRESSES NOTA BENE

26 febbraio ore 19.00 WOMAN’S RUN WAY SHOW VALIOSA KIBOVSKAYA NOLO EVA IGNIS

27 febbraio ore 19.00 COUTURE RUNWAY SHOW ANTONIO MARTINO COUTURE

1 marzo ore 21.00 WORLD FASHION UNION

Lo scopo che si pone Yuliia Palchykova con il suo Evolution Fashion Vibes RunWay Show è quello di presentare un viaggio immaginario attraverso un video emozionale su piattaforma, dando il giusto spazio ad una lezione di stile dell’importante brand Italiano Antonio Martino Couture, una narrazione stilistica del suo talento e, a seguire, il racconto dei capi della nuova next generation russa che vengono svelati in una dimensione virtuale che vuole essere un tributo alla Moda che segue il Vento dell’Est. L’intento della organizzatrice è chiaramente quello di trasmettere un chiaro messaggio di ottimismo, in un momento delicato per il mondo, un progetto di moda nato nell’Est con lo scopo di presentare al pubblico europeo i designers emergenti, oltre le produzioni, le aziende tessili e gli accessori, l’artigianato e il “fatto a mano” ponendo il focus su criteri di originalità dell’idea, la qualità dei tessuti, la cura e la ricercatezza dell’esecuzione oltre alla filosofia dei brand.

SS19_NOLO

NOTA BENE

VALIOSA

Sostenibilità e altri elementi naturali sono l’ambiente digitale ricreato per far vivere, virtualmente, le collezioni moda che il mondo industriale, del tessile, dei buyers, degli addetti ai lavori osserva con molto interesse ponendo il focus sullo sviluppo della comunicazione digitale della moda e del tessile che viene dall’Est, le giovani aziende e i talentuosi designers che stanno al passo con i tempi impegnandosi a supportare il progetto innovativo nel suo processo di espansione verso i mercati esteri con lo scopo primario che, con la piattaforma in rete, le fiere della Moda vivano per 365 giorni l’anno, per mantenere in maniera costante i contatti tra espositori e compratori.

La 5th EDITION di FASHION VIBES EVOLUTION

La 5th EDITION di FASHION VIBES EVOLUTION ideata da Yuliia Palchykova è un interessante viaggio immaginario attraverso un video emozionale in cui i capi della nuova next generation russa vengono svelati in una dimensione virtuale che vuole essere un tributo ai paesi dell’Est. L’intento è chiaramente quello di trasmettere un chiaro messaggio di ottimismo, in un momento delicato per il mondo, un progetto di moda nato con lo scopo di presentare al pubblico europeo i designers emergenti, oltre le produzioni, le aziende tessili e gli accessori, l’artigianato e il “fatto a mano” ponendo il focus su criteri di originalità dell’idea, la qualità dei tessuti, la cura e la ricercatezza dell’esecuzione oltre alla filosofia dei brand.

I brand delle sfilate sono i seguenti:

Per l’Italia Antonio Martino Couture, ieri come oggi il grande stilista Italiano ripercorre con lucidità e nostalgia il suo stile unico e inconfondibile, da sempre simbolo della qualità italiana nel mondo. Uno stile elegante, mai studiato o costruito, una profonda retrospettiva che sottolinea come lo stilista si volta indietro per ammirare e ritrovare le radici della sua storia. E poi i designer arrivati dall’Est.......By Vel, Elsa Fairy Dresses, Victoria Nadolinskaya, Valiosa, Kibovskaya, Nota Bene, Nolo Brand, Eva Ignis ed infine il Team dei designer di WORLD FASHION UNION.



Advertisement
 



Share Button
Advertisement

Similar Articles

Top