Pomandère SS24 “Poster Frame”

La vita vera sta nelle foto sfocate, nella pelle che trema per un brivido segreto, nei riflessi indefiniti dell’acqua, in quell’attimo che non vuole farsi cogliere”.

La nuova collezione SS24 di Pomandère racconta attraverso dei fotogrammi, un’estate lontana alimentata dalla fantasia. Scatti spontanei che registrano il susseguirsi delle ore in una giornata al mare. Le immagini impresse su pellicola, dapprima inanimate, vengono poi vivificate dall’intercedere sfuggente e casuale di una donna che si immerge nelle acque del mare. Questi frame creano una narrazione in cui luogo e persona dialogano in modo armonioso. Le immagini che ne scaturiscono sono come filtrate dall’acqua e dal suo moto vibrante, dal sole e dal riflesso dei suoi raggi, in un’evoluzione continua di colore e forma.

Le cromie che diventano le impronte caratterizzanti della collezione che Carlo Zanuso ha concepito con una forte ricerca dei tessuti e delle silhouette, sono il verde e le sue nuance del menta, del pistacchio e dei kaki, contaminate dall’azzurro e dall’antracite. I toni dell’arancio e magenta, accostati ai toni più neutri quali il burro, il nocciola e il nero rappresentano la parte più calda della collezione. Il tocco di luce è dato dalla presenza dell’ambra e dell’oro, dedicati ad una parte più preziosa della proposta per la nuova Primavera-Estate 2024.

La ricerca e la selezione dei tessuti rappresentano da sempre una parte caratterizzante delle collezioni di Pomandère e per la prossima stagione il popeline unito e rigato è il protagonista per le nuove forme, come il caftano senza maniche, le camicie carry over e quelle con dettagli femminili, abbinate ad una gonna asimmetrica con cinturino, per un total-look fresco e contemporaneo.

Il sangallo rafforza lo spazio dato al pizzo per le camicie, a partire dall’iconica camicia con rouches, con dettagli femminili ma con un fit oversized.
Il voilè di cotone e seta tinti capo viene arricchito con una nuova armatura a micro riga tono su tono ad effetto goffrato.

La riga ha un ruolo importante ed è proposta in varie forme e qualità. Nella camiceria si trova in un’armatura di cotone, colorata e leggera; nel filo lurex su una base fiammata di cotone e lino; su una base di cotone, seta e viscosa per proporre una versione più speciale e multicolore ed infine su un gessato in lino e cotone per giacche e pantaloni.

Lo shantung di viscosa e lino è dedicato alla parte più elegante e raffinata della collezione, come la giacca destrutturata con cintura in colore verde acido e in un soprabito con dettagli kimono, oltre che per il classico pantalone e giacca monopetto.
L’esclusiva più speciale della stagione è lo jacquard tinto filo su base cotone e lino nel micro-check bicolore, che trova la maggiore espressione nel trench e in un nuovo taglio di giacca drappeggiata con coulisse, abbinata con pantalone con elastico e gamba dritta.

Il denim si consolida ulteriormente come presenza all’interno della collezione ed è proposto in tre qualità: comfort nella base carbone, la versione stretch in due lavaggi su base indaco ed infine una proposta ancora più ricca e fresca in misto lino.
La luminosità è un elemento che funge da fil rouge, trovando la massima espressione in un tessuto speciale in viscosa lucente nella variante nera e nel tono dorato, ricordando i raggi lucenti di un tramonto estivo, per una femminilità che si rivolge alla sera e alle occasioni speciali. Il raso lucido crea un pacchetto elegante e sofisticato nei toni del burro.

La stampa “underwater” è ispirata ai fondali marini, alla visione sfocata proveniente dai colori della vegetazione. Alghe, conchiglie e coralli si fondono e creano una texture vivace e psichedelica che colora i capi navetta su una base di viscosa e la parte del beachwear, declinata in costumi interi e due pezzi.

La collezione riconferma l’attenzione e la sensibilità verso il tema della sostenibilità scegliendo tre pigmenti minerali, estratti completamente dalla terra. La fase della tintura preserva caratteristiche uniche, poiché utilizza basse temperature per un minore impatto energetico e un ridotto consumo di acqua. I toni scelti per questa stagione sono: soia, ferro e carbone. Nuovi materiali e forme vengono inseriti nella capsule green, arricchendone il contenuto e la possibilità di look, come il capospalla doppio petto in cotone e lino, l’iconica camicia oversized in popeline di cotone ed un completo top e pantalone in seta habutai.

Share Button
END ADVERTISER: Busforfun IT from awin.com -->